Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sharp: OLED da 13,5 pollici 4K

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 07 Giugno 2012, alle 12:23 nel canale DISPLAY

“Sharp ha presentato un prototipo di display OLED dotato di tecnologia IGZO da 13,5 pollici con l'incredibile risoluzione di 3840 x 2160 punti. E' pronto anche un display OLED flessibile da 3,4 pollici con risoluzione 960 x 540 punti”

Al SID 2012 di Boston, Sharp presenta i suoi primi display OLED e non mancano le sorprese: entrambi sono prodotti utilizzando la tecnologia TFT IGZO - che consente di realizzare display ad altissima risoluzione (sia per gli OLED che per gli LCD) - con il primo display da 13,5 pollici di diagonale e una risoluzione 4K 3840 x 1260 punti (326 ppi) e il secondo flessibile da 3,4 pollici con anch'esso una densità di pixel di 326 ppi e 960 x 540 punti di risoluzione.

Trattasi per entrambi ancora di prototipi, ma Sharp dichiara che se il mercato li richiederà, sono già pronti per entrare in produzione in tempi brevi. Ma le novità "IGZO" riguardano anche gli LCD con un 4,9 pollici 720p (302 ppi) e un incredibile 6,1 pollici da ben 2560 x 1600 punti e una densità di 498 ppi!

Fonte: The Verge



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: messaggero57 pubblicato il 07 Giugno 2012, 13:30
Interessante. Chissà se Sharp entrerà nel settore TV OLED: come affezionato del marchio mi piacerebbe tanto!
Commento # 2 di: g_andrini pubblicato il 07 Giugno 2012, 15:14
326 ppi è la stessa miniaturizzazione del retina di Apple. Dipende dall'uso che se ne fa: negli smartphone va bene, nei schermi che visualizzano prevalentemente video è sufficiente una risoluzione pari alla metà o anche meno.

P.S. Uno TV 4k da 13,5 pollici è ridicolo...
Commento # 3 di: messaggero57 pubblicato il 07 Giugno 2012, 17:36
Beh, non intendevo certo un TV da 13,5. Quello che volevo dire è che LG e Samsung sono praticamente in rampa di lancio con i modelli da 55: a me basterebbe un bel 40 OLED di Sharp!
Commento # 4 di: mau741 pubblicato il 07 Giugno 2012, 17:54
Scusate ma quanto si potrebbe notare una risoluzione 4k su una tv da 13pollici?!? Già si fa fatica a notare una risoluzione 1080p su una tv da 42 pollici a 3 metri di distanza
Commento # 5 di: messaggero57 pubblicato il 07 Giugno 2012, 18:23
@ mau541

Ma questi display non serviranno per fabbricare televisori.Probabilmente il loro utilizzo è destinato a dispositivi mobili tipo cellulari, macchine fotografiche, ecc.
Commento # 6 di: ciocia pubblicato il 07 Giugno 2012, 19:10
Interessante ma inutile. Ci servono oled 4k 50+ a 2000€...
E pensare che continuano a propinarci notebook 13 con schermi mediocri a 1366x768, quanto i nuovi cellulari 4.5. Dateci almeno dei 1680x1050, ben piu' comodi nella navigazione
Commento # 7 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 07 Giugno 2012, 23:39
Originariamente inviato da: mau741;3549457
Scusate ma quanto si potrebbe notare una risoluzione 4k su una tv da 13pollici?!?
Si noterebbe allo stesso modo in cui si nota la risoluzione di un iPhone 4.

Cerco di spiegarmi meglio.

3840 punti linea su una diagonale di 13,5 si traducono in una densità di 325 punti per pollice.

La stessa densità di pixel del retina display dell'iPhone 4 che invece è un 960x640 con diagonale di 3,5

Le applicazioni sono molteplici. Oltre ad un personal display, quello che mi viene in mente è - ad esempio - un field monitor per produzioni in 4K oppure un tablet gigante, oppure ancora (la più probabile) un monitor per un ultrabook di prossima generazione: 13,5 in quad full HD non mi sembrano male!

... Senza contare che un monitor del genere consumerebbe pochissimo!

Emidio

Emidio