Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sharp e Qualcomm per LCD IGZO efficienti?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 07 Dicembre 2012, alle 11:31 nel canale DISPLAY

“Sharp sta vivendo una fase cruciale e continua a ricercare investitori per far fronte alle difficoltà finanziarie. Oltre alla partnership con Foxconn, ora arriva anche l'apporto di Qualcomm pronta ad investire e portare avanti lo sviluppo della tecnologia LCD IGZO”

Secondo quanto pubblicato dall'autorevole quotidiano economico giapponese Nikkei e rilanciato dall'agenzia Reuters, Qualcomm sarebbe pronta ad investire 61 milioni di dollari entro la fine del 2012 e a raddoppiare questa somma nel 2013 se "le cose continueranno per il meglio". Se l'operazione dovesse andare totalmente in porto, Qualcomm si ritroverebbe così a possedere circa il 5% di Sharp e la multinazionale nipponica potrebbe rientrare delle perdite dovute all'abbandono della joint-venture produttiva con Sony.

Qualcomm, dal canto suo, potrebbe accedere alla tecnologia IGZO di Sharp e spingerne ulteriormente lo sviluppo, unendo magari gli sforzi con alcune delle sue aziende display controllate (Mirasol, Pixtronix e la tecnologia PerfetLight MEMS) per favorire lo sviluppo di display LCD ancora più efficienti in termini di consumo. Ricordiamo che Qualcomm è uno dei protagonisti del settore mobile (smartphone e tablet) con i suoi chipset Snapdragon e poter completare l'ecosistema anche con soluzioni display all'avanguardia potrebbe rivelarsi strategico (se non determinante) per i prossimi anni.

Fonte: Reuters



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 07 Dicembre 2012, 12:06
[editato]