Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Samsung fedele agli occhiali attivi

di sabatino pizzano, pubblicata il 28 Settembre 2010, all 08:54 nel canale DISPLAY

“All'indomani dell'annuncio di RealD, Vassilis Seferidis, direttore della divisione europea di Samsung, ha dichiarato al CTAM EuroSummit in Budapest che gli occhiali attivi monopolizzeranno il mercato ancora per diversi anni. Dietro front di Samsung?”

Ieri vi abbiamo riportato la notizia che riguarda l'imminente arrivo sul mercato dei primi TV 3D con tecnologia polarizzata ZScreen di RealD, l'unica al momento in grado di garantire la piena risoluzione Full HD in 3D con gli economici occhiali passivi. Tra i produttori maggiormente interessati, figurano, stando alle prime dichiarazioni, Sony, JVC, Samsung, Toshiba e Panasonic.

Proprio la coreana Samsung, tra i produttori più attivi attualmente sul mercato stereoscopico, sembra però aver fatto dietro front: durante il CTAM EuroSummit a Budapest, Vassilis Seferidis, direttore della divisione europea di Samsung, oltre aver annunciato il traguardo 2 milioni di 3D TV vendute quest'anno in Europa, ha anche dichiarato che la tecnologia con gli occhiali attivi, attualmente prevista da tutti i TV 3D del produttore coreana, sarà prevista e sviluppata ancora per diversi anni. Niente RealD passivi (visto che gli attuali attivi di Samsung sono comunque prodotti da RealD, n.d.r.), pertanto, nei piani dell'immediato futuro di Samsung.

Stessa cosa dicasi anche per la tecnologia autostereoscopica. "All'IFA abbiamo visto in funzione i primi display autostereoscopici, ma la tecnologia attualmente si trova in uno stadio ancora iniziale", ha dichiarato Seferidis che poi ha concluso:"Per i modelli business, i display autostereoscopici non ricopriranno un ruolo importante per i prossimi 5 o 10 anni."

Fonte: Home Cinema Choise



Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: zorro101 pubblicato il 28 Settembre 2010, 09:14
secondo me è una mossa per evitare che nessuno compri più le tv 3D attendendo il prossimo anno!! (che è quello che volevo fare io! )
Commento # 2 di: sasadf pubblicato il 28 Settembre 2010, 11:01
@zorro101 ed a tutti gli ottimisti

parlate per sentito dire o perchè avete visto coi vostri occhi un tv autostereoscopico che è ormai pronto per il mercato?!

Nel secondo caso dovreste essere studiati come i soggetti che hanno studiato a Fatima!

I modelli autostereoscopici presentano oggi, e temo per moltissimi anni a venire, delle sfide tecnologiche e fisiche insormontabili

Quando ci saranno Televisori Olografici allora se ne riparlerà

Per ancora molti anni, se si vorrà godere di un buon 3d ( ),si dovrnno inforcare questi

walk on
sasadf

Commento # 3 di: StarKnight pubblicato il 28 Settembre 2010, 11:52


Il bello è che tutti coloro che per inspiegabili motivi non riescono a sopportare di dover indossare un paio di occhiali mentre guardano un film sono pronti a giurare che i display autostereoscopici risolveranno tutti i problemi...

Io ne ho visti di tutte le dimensioni ed allo stato attuale di problemi ne creano solamente... altro che risolverli ! E temo sarà così per i prossimi 5 se non 10 anni... quindi gli occhialini ed in special modo quelli attivi per un bel po di anni rimarranno la sola scelta di qualità per non subirsi doppie immagini da tutte le parti e angoli di visione estremamente limitati.
Commento # 4 di: Nenco pubblicato il 28 Settembre 2010, 11:58
Originariamente inviato da: sasadf
parlate per sentito dire o perchè avete visto coi vostri occhi un tv autostereoscopico che è ormai pronto per il mercato?!

Io credo che zorro101 si riferisse agli occhiali passivi
Commento # 5 di: .Sax. pubblicato il 28 Settembre 2010, 12:01
Ragazzi siete un po' confusi, non si parla di televisori 3d senza occhiali, bensì si parla di tv con occhiali attivi, quelli attuali e molto costosi, e tv con occhiali passivi, quelli che usate nei cinema con proiettore xpand poco costosi e usa e getta.
Commento # 6 di: StarKnight pubblicato il 28 Settembre 2010, 12:18
Originariamente inviato da: .Sax.
Ragazzi siete un po' confusi, non si parla di televisori 3d senza occhiali


Nell'articolo no ma zorro101 penso si riferisse proprio al fatto che con il prossimo anno è previsto l'arrivo dei primi televisori autostereoscopici che dovrebbero mettere fine anche alla guerra occhialini attivi VS occhialini passivi... ma così non sarà.
Commento # 7 di: giamic pubblicato il 28 Settembre 2010, 12:32
Il problema è che i produttori tv non si possono permettere di mettere in vendita un televisore perfetto devono sempre fare in modo che ogni 3/4 anni ci sia una rivoluzione che ti costringa a cambiare nuovamente il televisore (hdready, fullhd, led, 3d attivo, oled, autostereoscopici....).Prima un crt uno se lo teneva tranquillamente finché non si sfasciava, adesso ogni 2 o 3 anni ti fanno tornare l'acquolina con funzionalità completamente nuove. Secondo me il fatto di centellinarne l'uscita nel tempo è una sfacciata operazione di marketing.


Il presidente di samsung nella sua stanza ha un sistema olografico a 10k con la possiibilità di abilitare anche gli odori e se la ride a sentir parlare tutto il mondo di autostereoscopia e di 4k!!
Commento # 8 di: teo127 pubblicato il 28 Settembre 2010, 12:56
Io non capisco perchè date addosso al 3d, è un'ottima tecnologia e non ha niente a che fare con gli occhialini di cartone blu e rossi, non esiste solo per i film ma anche per i videogiochi cambiando radicalmente il modo di giocare, la stereoscopia è utilizzata da anni nella ricerca scientifica, su marte e su tutte le sonde spaziali esistenti che ora sono nello spazio, è usata in ambito militare per esempio negli aereri tanker per rifornire i caccia e altre mille applicazioni che non sto ad elencare, prima di giudicare provate e poi date un giudizio, però quoto totalmente chi dice che non se ne può più di cambiare televisore ogni anno.....
Commento # 9 di: Beralios pubblicato il 28 Settembre 2010, 13:22
La dichiarazione di Samsung IMHO è palesemente strategica: un produttore con ben 3 linee di display 3D in vendita deve fare molta attenzione a certe dicerie.... il Natale è alle porte !!
Vedrete che il prossimo anno sarà tra le PrimeDonne anche sui nuovi display con occhiali passivi !!!
Commento # 10 di: fabrymonza pubblicato il 28 Settembre 2010, 13:32
3d

quoto che non si possa cambiare tv ogni 2/3 anni. Purtroppo in un certo senso ti costringono a farlo. Negli anni 70 si è stati obbligati a cambiare il tv perchè passava dal bianco e nero al colore, poi per trent'anni nulla più. Ora ogni giorno ne esce una, hd ready, full hd, 3d, 3d autostereoscopico,3dautostreoscopico full hd, 4k, 8k, olografico....Il problema è che si concentrano sulle nuove tecnologie a discapito di perfezionare quelle esistenti. Diciamoci la verità, quando avevamo un bel tv crt chi di noi sentiva tutta questa carenza di tecnologia? eravamo tutti convinti di vedere delle bellissime immagini. Ora pare che ogni immagine che abbiamo sullo schermo faccia sempre schifo o comunque, nella migiore delle ipotesi, vada migliorata.
Comunque è sempre meglio poter scegliere, l'importante, come dicevo, è non essere costretti per incompatibilità degli hardware, ma questo per ora non accade.Certo se vuoi vedere in 3d ci vuolle la tv 3d ma se non la vuoi puoi continuare a guardare in 2d.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »