Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Panasonic 103" da HiFi Di Prinzio

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 06 Novembre 2009, all 08:43 nel canale DISPLAY

“Da HiFi Di Prinzio a Chieti scalo è in dimostrazione il display al plasma full HD di Panasonic con diagonale di ben 103" che sarà al centro di un evento memorabile”

Chieti Scalo, Novembre 2009. HiFi Di Prinzio, lo storico punto vendita abruzzese con più di 40 anni di attività, annuncia l'arrivo del "mostruoso" monitor Panasonic TH-103PF10 che sarà in dimostrazione nel punto vendita di viale Benedetto Croce per due settimane consecutive. Si tratta del più grande display al plasma attualmente in vendita, con una diagonale di 103" e piena risoluzione HD.

Normalmente per avere un'immagine "grande" si utilizza una soluzione diversa, composta da videoproiettore e schermo di proiezione. D'altra parte, un display con simili dimensioni consente di riprodurre immagini decisamente "grandi" e ricche di dinamica anche in ambienti illuminati e senza troppe controindicazioni, con un dettaglio perfetto grazie all'assenza di di messa a fuoco o aberrazioni cromatiche.

Tra le caratteristiche più interessanti del nuovo display al plasma Panasonic ricordiamo il picco di luminosità di ben 1.000 candele su metro quadrato, un DSP video con profondità di ben 16 bit per componente cromatica e un rapporto di contrasto nativo pari a 5.000:1. Le dimensioni sono davvero importanti con una larghezza "tutto fuori" vicina ai due metri e mezzo, 220 kg di peso e un consumo di 1.500W (0,9W in stand-by).

Sfruttando la disponibilità di questo generoso display al plasma, AV Magazine e HiFi Di Prinzio stanno preparando un evento piuttosto particolare che si terrà sabato 14 Novembre e che susciterà - ne sono certo - un elevato interessa da tanti appassionati e che mi permetterà di realizzare un progetto che da troppo tempo è fermo in un cassetto. Tutti i particolari il prossimo lunedì.

Nel frattempo, per maggiori informazioni: www.hifidiprinzio.it  -  www.panasonic.it



Commenti (30)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: nano70 pubblicato il 06 Novembre 2009, 10:24
Con queste diagonali sinceramente preferisco un vpr.
Commento # 2 di: MDL pubblicato il 06 Novembre 2009, 10:30
saro' presente all'evento.

ciao
Commento # 3 di: M@tteo79 pubblicato il 06 Novembre 2009, 10:49
La tecnologia al plasma su schermi di queste dimensioni nasce morta e sepolta... 1500Watt di consumo sono un insulto alla nostra intelligenza.

Un VPR di qualità (Es: Epson TW5500/JVC HD750) può fare molto di più consumando 1/5 ed occupando uno spazio pari a ZERO.

L'inutilità di soluzioni come questa mi sembrano talmente evidenti che non è il caso di protrarsi ulteriormente a commentarle.
Commento # 4 di: Sig. Stroboscopico pubblicato il 06 Novembre 2009, 11:32
Ma è un plasma o un retroproiezione?

X M@tteo79
Guarda che non è una soluzione casalinga classica, ma è realizzato per usi particolari.

Ciao
Commento # 5 di: koshien pubblicato il 06 Novembre 2009, 11:47
e che mi permetterà di realizzare un progetto che da troppo tempo è fermo in un cassetto.


Mmm...curiosità...qualcosa mi dice che ha a che vedere con Nvidia...???
Commento # 6 di: blasel pubblicato il 06 Novembre 2009, 12:08
Originariamente inviato da: M@tteo79
1500Watt di consumo sono un insulto alla nostra intelligenza.

Un VPR di qualità (Es: Epson TW5500/JVC HD750) può fare molto di più consumando 1/5 ed occupando uno spazio pari a ZERO..


Anche se in linea di principio sono d'accordo con te, non e' con un VPR HT che si puo' fare un paragone, non per le dimensioni dello schermo ma per la luminosita' ambientale.
Ad esempio un Christie, oppure un Projectiondesign....
Commento # 7 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 06 Novembre 2009, 13:06
Originariamente inviato da: M@tteo79
... Un VPR di qualità (Es: Epson TW5500/JVC HD750) può fare molto di più consumando 1/5 ed occupando uno spazio pari a ZERO...
Per vedere un film o altri contenuti in un locale perfettamente al buio in cui tutti sono seduti, hai ragione.

Cosa succede però all'immagine se il locale non è completamente oscurato? E se c'è tanta luce come quella in un soggiorno all'ora di pranzo?

Inoltre, per un sistema di videoproiezione diretta, è necessario che tra i proiettore e lo schermo non ci sia nulla, altrimenti... In questo caso, ovviamente, non c'è questo problema.

Infine, come ho anticipato, l'immagine visualizzata da un display al plasma (e lo stesso discorso vale per un display LCD, OLED, AMOLED o SED), è già a fuoco di per sé. Per un videoproiettore invece ci sono alcuni compromessi.

Insomma, secondo me (e anche secondo Panasonic e Di Prinzio), non solo è il caso di protrarsi in commenti ma varrebbe anche la pena di verificare la qualità di questo 103 e confrontarla con quella di un proiettore...
Commento # 8 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 06 Novembre 2009, 13:07
Originariamente inviato da: Sig. Stroboscopico
Ma è un plasma o un retroproiezione?
Accidenti! E' un plasma!

Mi sembra sia un'informazione piuttosto evidente nell'articolo. Inoltre nel link in fondo alla pagina, c'è il link diretto alla scheda tecnica del display, direttamente sul sito panasonic.it

Emidio
Commento # 9 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 06 Novembre 2009, 13:09
Originariamente inviato da: koshien
...qualcosa mi dice che ha a che vedere con Nvidia...???
Per il 3D abbiamo già dato al Top Audio. Da HiFi Di Prinzio farò qualcosa di completamente diverso che coinvolgerà sia i display che i videoproiettori...

Emidio
Commento # 10 di: Rosario pubblicato il 06 Novembre 2009, 13:20
Ad avere soldi e spazio a sufficienza , io lo comprerei sicuramente ovviamente non per sostituire il videoproiettore ma per usarlo a complemento.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »