Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Nuovi Plasma 3D "8000" da Samsung

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 12 Gennaio 2011, all 10:42 nel canale DISPLAY

“Al CES 2011 di Las Vegas, oltre ai nuovi LCD a LED, la casa coreana ha presentato i nuovi plasma serie "8000" caratterizzati da un nuovo design che ha consentito di aumentare la diagonale senza accrescere le dimensioni dello châssis”

Non solo LCD ma anche plasma di nuova generazione per Samsung. Anche se non raggiungono lo spessore da record delle cornici dei nuovi "LED TV", la nuova serie D8000 con tecnologia al plasma è stata ottimizzata in termini di design e spessore. L'obiettivo raggiunto da parte dei tecnici coreani è stato quello di mantenere l'ingombro generale delle attuali serie, aumentando però di un pollice la diagonale dei pannelli. Abbiamo così 4 nuovi modelli da 43, 51, 59 e 63 pollici.

Tutti sono naturalmente Full HD e in grado di riprodurre sia contenuti 2D che 3D. Come per gli LCD di nuova generazione, anche in questo caso ritroviamo l'utilizzo dei nuovi occhialini 3D attivi con sincronizzazione via Bluetooth. Il telecomando in dotazione è di tipo universale con display LCD touch-screen da 3 pollici e tutti i nuovi modelli integrano connessione Wi-Fi, compatibilità con lo streaming dei contenuti via DLNA e la nuova piattaforma di servizi web Smart TV completa anche di browser e supporto Flash.

Dal punto di vista tecnico, non sono state rilasciate al momento troppe informazioni, ma sappiamo che questi nuovi plasma adottano ora la tecnologia "Real Black Filter" per restituire un livello del nero più profondo con contrasto dinamico dichiarato in 3.000.000:1 e un nuovo processore "Cinema Smooth" per migliorare la fluidità delle immagini. La disponibilità è prevista in primavera, a prezzi ancora non annunciati.

Fonte: Redazione



Commenti (19)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: StarKnight pubblicato il 12 Gennaio 2011, 10:48
Riuscirà a superare i livelli di fedeltà dei Panasonic ?

Ne dubito... ma staremo a vedere... e comunque per allora anche Panasonic sicuramente metterà in commercio una serie successiva alla VT20 e ulteriormente migliorata (magari ai livelli dei vecchi Kuro?)
Commento # 2 di: gabrieles2 pubblicato il 12 Gennaio 2011, 10:53
Se riusciranno a gestire i 24 hz correttamente senza ricorrere a compromessi come il cs che peggiora il nero,sara' sicuramente un gran bel plasma;altrimenti sara' identico al 7000 che aveva appunto questi difetti
cosi' come per panasonic l'intento dovra' essere quello di migliorare la gestione dei segnali interlacciati che causava non pochi problemi
la mia paura ed anche convinzione,purtroppo,e' che questi difetti non saranno risolti da nessuna delle due
Commento # 3 di: marcocivox pubblicato il 12 Gennaio 2011, 10:55
@Starknight
A questo riguardo c'è già il thread sul VT30.
Comunque secondo me i D8000 saranno sicuramente da tenere d'occhio. Se avranno risolto il problema del nero che affliggeva i Samsung quest'anno, sarà certamente un bel balzo in avanti.
Commento # 4 di: JFSebastian pubblicato il 12 Gennaio 2011, 11:04
Mah .. dopo l' annuncio dei Toshiba autostereoscopici nel 2012, tutto il resto mi sembra fuffa
Commento # 5 di: Layfon pubblicato il 12 Gennaio 2011, 11:21
Originariamente inviato da: JFSebastian
Mah .. dopo l' annuncio dei Toshiba autostereoscopici nel 2012, tutto il resto mi sembra fuffa


eh si... ti è sfuggito solo che hanno angoli di visione pessimi e che la risoluzione si DIMEZZA; veramente belli.
Commento # 6 di: marcocivox pubblicato il 12 Gennaio 2011, 11:35
E mano a mano che sali coi pollici la risoluzione diviene via via sempre più bassa! Quella si che mi sembra fuffa!!
Commento # 7 di: StarKnight pubblicato il 12 Gennaio 2011, 11:45
Originariamente inviato da: JFSebastian
Mah .. dopo l' annuncio dei Toshiba autostereoscopici nel 2012, tutto il resto mi sembra fuffa


Ti sembrerà ancor più fuffa la qualità delle prime TV autostereoscopiche a meno che tu non abbia una certa masochistica propensione a doverti mettere in pochissimi punti ben precisi e senza sgarrare di 1cm della sala per riuscire a vedere in 3D ed anche così a vedere immagini con risoluzione dimezzata e spesso piene di crosstalking (immagini doppie)
Commento # 8 di: Sigur pubblicato il 12 Gennaio 2011, 12:04
Il D8000 lo vedo come un serio candidato come milgior plasma del 2011, basterebbe risolvere il bug del del nero a 50Hz del C7000 e poi non c'è molto altro da correggere.
Dubito però che per queste serie vedremo tagli da 43.
Avrei invece gradito non poco un taglio da 46/47, nella nicchia che ho a casa un 50 attuale ci sta giusto e giusto e temo che non possa essere abbastanza aereato...
Commento # 9 di: marcocivox pubblicato il 12 Gennaio 2011, 12:08
E sempre se da noi arriverà il D8000. L'anno scorso fu annunciato anche il C8000, ma arrivò solo il C7000.
Commento # 10 di: sanosuke pubblicato il 12 Gennaio 2011, 12:33
dubito che vedrai correzioni in tal senso so generazioni che speriamo e poi ci ritroviamo puntualmente lo stesso difetto e PALESEMENTE samsung nn punta certo ai plasma per il progresso tecnologico.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »