Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LG: Intelligenza Artificiale nei nuovi TV

di Franco Baiocchi, pubblicata il 04 Gennaio 2018, alle 13:27 nel canale DISPLAY

“LG presenta al CES 2018 a Las Vegas la TV del futuro grazie al nuovo processore processore α (ALPHA) che supporta anche l’High Frame Rate (HFR) e al sistema di intelligenza artificiale proprietario ThinQ ”

In occasione del CES 2018, LG Electronics presenterà la nuova linea di OLED TV e SUPER UHD TV  dotati di di un processore d'immagine avanzato α (Alpha) 9 e di Intelligenza Artificiale ThinQ di cui avevamo già parlato in questa news, che consente di gestire centinaia di richieste vocali utilizzando la piattaforma smart open LG e i servizi di Intelligenza Artificiale (IA) di terze parti.

Grazie alla funzionalità di IA integrata nei televisori, i consumatori possono utilizzare il telecomando per beneficiare di tutte le funzionalità della nuova tecnologia avanzata di assistenza vocale. I TV ThinQ funzionano anche come smart home hub, permettendo di gestire altri prodotti di smart home come robot aspirapolvere, condizionatori d'aria, purificatori d'aria, luci intelligenti, altoparlanti intelligenti e molti altri dispositivi che possono connettersi al TV via Wi-Fi o Bluetooth.

Grazie all’utilizzo del Natural Language Processing (NLP), e della tecnologia proprietaria di deep learning DeepThinQ, i consumatori possono collegarsi facilmente e rapidamente alle console di gioco e alle soundbar esterne; possono inoltre cercare informazioni, immagini o video con contenuti specifici attraverso un comando vocale tramite telecomando, per esempio "mostrarmi tutti i film in cui ha recitato questo attore" o "mostrarmi un video di yoga". È possibile istruire il televisore a "cercare la colonna sonora di questo film" o a "spegnere il televisore quando questo programma è terminato" senza ripetere il nome del programma o inserire un orario specifico.

Il televisore SUPER UHD lanciato quest'anno con FALD consente zone di retroilluminazione più dense, contrariamente all’edge-lighting che posiziona la retroilluminazione sui bordi dietro il pannello TV. La tecnologia LG migliora i livelli di nero e le dimensioni dell'immagine accendendo e spegnendo in modo indipendente i singoli LED, migliorando i dettagli delle ombre e riducendo il light bleeding con conseguente aumento del contrasto e della profondità.

I televisori LG OLED 2018 e SUPER UHD supportano il 4K Cinema HDR,  l’Advanced HDR by Technicolor e i principali formati HDR - dal premium Dolby Vision all'HDR10 e l’HLG (Hybrid Log-Gamma). I TV OLED 2018 e i SUPER UHD processano le immagini dinamicamente frame by frame utilizzando l’algoritmo proprietario Enhanced Dynamic Tone mapping. Entrambi utilizzano l’audio surround object-based Dolby Atmos.

“LG è costantemente alla ricerca di innovazione nell’home entertainment e LG ThinQ insieme al processore α (Alpha) 9 offrirà un'esperienza di visione TV unica sul mercato", ha dichiarato Brian Kwon, presidente di LG Home Entertainment Company. “Desideriamo migliorare la vita e la comodità degli utenti: un obiettivo che i nostri TV 2018 sono ampiamente in grado di soddisfare".

Per maggiori info: www.lg.com/it

 

 



Commenti