Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CEATEC - Display SED Full-HD da 55"

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 03 Ottobre 2006, all 12:47 nel canale DISPLAY

“SED Inc, la società nata dalla joint venture tra Canon e Toshiba, mostra al CEATEC tre prototipi a piena risoluzione HD che saranno in produzione entro la fine del prossimo anno”

Tokyo, 3 Ottobre 2006. Tra le novità più interessanti a cui siamo riusciti ad arrivare in questa nostra prima giornata al CEATEC 2006 non poteva mancare il nuovo display con tecnologia SED a piena risoluzione HD e con diagonale di ben 55".

Il nuovo display sarà in produzione solo a partire dalla fine del 2007, pronto per fare il suo ingresso sul mercato nel corso del 2008, sfruttando anche la felice concomitanza dei giochi olimpici in Cina che potrebbero decisamente favorirne la richiesta.

Tra le caratteristiche più interessanti citiamo la luminosità di circa 450 cd/m² e un rapporto di contrasto pari a 50.000:1, valore che ci è sembrato piuttosto conservativo. Dopo gli annunci e le smentite degli ultimi due anni sulla effettiva disponibilità, sembra che il conto alla rovescia possa finalmente inziare.



Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: spidertex pubblicato il 03 Ottobre 2006, 12:51
beh finalmente in dirittura di arrivo, anche se prima di vederli ci vorrà il 2008... e poi chi sa a che prezzo
Commento # 2 di: Plastictree pubblicato il 03 Ottobre 2006, 13:29
Inoltre per il 2008 avremo sicuramente un miglioramento delle tecnologie attuali e sicuramente Plasma Full-HD da 42 pollici a prezzi interessanti... rischia di essere un prodotto di nicchia e perdipiu' sprezzatissimo... mannaggia a loro!
Commento # 3 di: zeropitone pubblicato il 03 Ottobre 2006, 15:54
Ma figuriamoci...tanto non arriveranno mai!
Commento # 4 di: stazzatleta pubblicato il 03 Ottobre 2006, 16:09
ah, che bello, finalmente ritornano le righe del refresh !
Commento # 5 di: sasadf pubblicato il 03 Ottobre 2006, 19:26
Originariamente inviato da: Plastictree
Inoltre per il 2008 avremo sicuramente un miglioramento delle tecnologie attuali e sicuramente Plasma Full-HD da 42 pollici a prezzi interessanti... rischia di essere un prodotto di nicchia e perdipiu' sprezzatissimo... mannaggia a loro!


DOMANDONA: EMidio, ma di che marca era? CANON O TOSHIBA?

Beh, se la qualità profondità e contrasto è quella di un buon crt, con la risoluzione ed il dettaglio dei nuovi digitali costituiti in pixel, è l'uovo di COlombo: resta da vedere se mantengono le promesse fatte all'atto dell'ultimo rinvio: lo produrremo solo quando i suoi costi saranno allineati a quelli delle altre tecnologie...dissero..

IO credo che farò resistere strenuamente il mio vecchio trinitron fino ad allora....:bohvisto che i plasma e gli LCD come TVC non mi soddisfano del tutto ancora...miglioratissimi rispetto a solo un paio di stagioni orsono, ad es. il Plasma di Pierluigi Pioneer era bellissimo, ma ancora non mi colpiscono al punto da dire: sarà mio!! )

walk on
sasadf
Commento # 6 di: sdz pubblicato il 03 Ottobre 2006, 19:52
In effetti anche dalla foto si nota la riga discansione...il problema è evidenziato anche nelle news di AF... Beh qualche magagna doveva pur esserci, se no era il prodotto perfetto!
Commento # 7 di: guest_12398 pubblicato il 04 Ottobre 2006, 14:00
Be', essendo un prodotto ancora non finito, e poi alla prima generazione, oseri dire che spacca di brutto.
Nel 2010 ci faccio piu' che un pensierino.
Commento # 8 di: Guido G. pubblicato il 04 Ottobre 2006, 14:34
Ciao,non riesco proprio a capire perche non mandano in produzione questi tv (sed) eccezionali,eppure il prodotto e gia perfetto da qualche anno.Non credo che sia il costo eccessivo rapportato ai plasma o lcd che non permette la produzione in scala di questi gioiellini di tecnologia,costo che si abbaterebbe dopo poco tempo .Anche prendendo una piccolissima fetta di mercato,dato il loro costo iniziale,supponiamo una cifra irrisoria del 3%( 3 persone su 100) a livello mondiale sarebbero la bellezza 300.000 pz e più.Io penso che questo prodotto viene volutamente congelato,con accordi aziendali tra i vari leader di settore, fino a che il plasma e gli lcd si avvicinano come qualità video ai sed cosi da poter creare un mercato dove la scelta dell uttente puo essere piu razzionale tra le varie tecnologie.
Commento # 9 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 04 Ottobre 2006, 16:31
x sasadf: la marca è SED Inc.

x stazza e sdf: non è una magagna. Almeno non per il momento. Il problema dello sfarfallio con materiale a 50 Hz, gia denunciato dal sottoscritto più di un anno fa, potrebbe essere risolto come per i CRT, aumentando la frequenza di scansione a 75Hz oppure a 100Hz.

Certo che dopo aver visto il prototipo del plasma Pioneer da 60...

Emidio
Commento # 10 di: robwin pubblicato il 04 Ottobre 2006, 16:50
Originariamente inviato da: Emidio Frattaroli
Certo che dopo aver visto il prototipo del plasma Pioneer da 60...
Emidio



Se poi risolvessero in maniera definitiva il problema del burn in,
saprei già cosa acquistare nel 2008.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »