Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Taglio imminente per i Blu-ray Sony?

di sabatino pizzano, pubblicata il 26 Agosto 2008, all 12:28 nel canale HT

“Il produttore giapponese, nonché principale promotore del Blu-ray Disc, dovrebbe tagliare di 100 dollari il prezzo di listino di tutti i propri lettori Blu-ray, BDP-S350 e BDP-S550 compresi, a partire dal prossimo mese di settembre in USA”

La strada per l'affermazione di massa del Blu-ray Disc deve passare inevitabilmente per una riduzione consistente dei prezzi di hardware e software. Quanto pocanzi detto sembrerebbe averlo "recepito" anche la giapponese Sony, il principale promotore del formato "blu".

Secondo voci di "corridoio" sembrerebbe infatti che la stessa Sony abbia intenzione abbassare di circa 100 dollari in USA il prezzo di listino di tutti i suoi lettori Blu-ray già a partire dal prossimo mese di settembre. Il BDP-S350 passerebbe così dagli attuali 399 dollari a 299 dollari. Stesso discorso vale per il prossimo venturo BDP-S550, futuro top di gamma della linea dei Blu-ray player Sony, annunciato inizialmente ad un prezzo di 499 dollari ma che verrà venduto, una volta rilasciato sul mercato a ottobre, al prezzo di listino di 399 dollari.

Come era facilmente intuibile, secondo le stesse voci tali tagli non interesseranno solo i lettori Blu-ray Sony bensì un po’ tutto il comparto "blu": sembrerebbe infatti che Funai, produttore dei lettori Blu-ray di Philips/Magnavox, Sylvania e Insignia, ridurrà anch'essa il costo del proprio hardware di circa 50 dollari, con il nuovo prezzo dell'hardware che dovrebbe assestarsi, da listino, a 249 dollari.

Fonte: HD Guru



Commenti (31)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: guest_005317 pubblicato il 26 Agosto 2008, 13:11
Ottima notizia, però se non abbassano anche i prezzi dei software siamo punto e a capo, e mai possibile pagare un BD 29.90 euro o ancor peggio 34.90 euro?ciaooooooooo
Commento # 2 di: Aquos_46 pubblicato il 26 Agosto 2008, 14:06
E soprattutto occorre un consolidamento dello std nel senso che un freno all'acquisto, oltre al prezzo, è il fatto che oggi c'è il profile 1, domani il 2 ecc. e il consumatore è portato a rinviare l'acquisto in attesa di quello definitvo anche se sappiamo tutti che la tecnologia avanza continuamente.
Io stesso pur avendo il TV full HD non mi riesco a decidere su quale modello prendere perchè quelli in vendita nei negozi mi sembrano già vecchiotti pur essendo ancora cari.
Commento # 3 di: corgiov pubblicato il 26 Agosto 2008, 14:36
A Sassari un BD-R 4x si trova a 12-13 €, e un BD-RE 2x a 8-9 €. Siamo sulla scia dei DVD+R DL, che oggi costano circa 1,5 € (peccato però che i DVD-R DL costino sui 5,50 €). Se ricordo bene, la marca sia dei BD-R sia dei BD-RE è Verbatim.
Ad Alghero ho trovato un lettore Blu-Ray Sony (non so il modello) a circa 250 €, adunque se anche questo dovesse subire la modifica del prezzo, passare a 150 € circa.
Commento # 4 di: aznable-r pubblicato il 26 Agosto 2008, 15:15
letto oggi l'intervista al capoccia di sony qualcosa italia... successo sfavillante per casino royale che è il br più venduto da sony italia in quasi 10.000 (DIECI MILA) copie... non c'è che dire, da esserne orgogliosi proprio. non paghi di questi risultati stratosferici, dice che i prezzi dei films non saranno abbassati finchè non si venderanno più lettori... dovrebbero provare a metterli nei pacchetti delle patatine da 125g così magari ne venderebbero abbastanza.

ma per favore... speriamo che attivino presto servizi di DL di materiale in HD, almeno si potrà vedere qualcosa a prezzi accessibili
Commento # 5 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 26 Agosto 2008, 15:51
Originariamente inviato da: corgiov
A Sassari un BD-R 4x si trova a 12-13 €, e un BD-RE 2x a 8-9 €.


Scusa, ma che c'entra il prezzo dei supporti masterizzabili con la news?!?!?

Torniamo subito On Topic per favore!

Gianluca
Commento # 6 di: janegia pubblicato il 26 Agosto 2008, 15:53
quando arriveranno a 100€ i lettori e a 15€ i film li comprerò, altrimenti se li tengano !!!!!
Commento # 7 di: Urca pubblicato il 26 Agosto 2008, 16:09
Olà, vedo che i signori di Sony iniziano a risentire del boicottaggio che sto facendo dei loro prodotti!
Se per Natale lanciassero poi qualche offerta speciale potrei anche sollevare il bando...
Commento # 8 di: Garlas pubblicato il 26 Agosto 2008, 17:01
A proposito della discesa dei prezzi voglio citare una mia divertente esperienza di qualche sera fà.
Stavo sfogliando dei vecchi Topolino con mio nipote, quando l'occhio mi và su una pubblicità che reclamizzava una VHS della Disney a sole 39.900 lire!
Il potere di acquisto di 40.000 lire era paragonabile a quello dei nostri 40 euro.
Fatevi due conti e vedrete che i prezzi sono in linea con quelli praticati negli anni passati ogni volta che è stato lanciato un nuovo prodotto.
Basta aspettare.
Commento # 9 di: pyoung pubblicato il 26 Agosto 2008, 17:07
Originariamente inviato da: Garlas
Fatevi due conti e vedrete che i prezzi sono in linea con quelli praticati negli anni passati ogni volta che è stato lanciato un nuovo prodotto.

Direi che piu' che in linea bisognerebbe dire che sono migliori... Vhs e Dvd alla partenza avevano prezzi molto piu' alti di quello che tutti continuano a contestare ingiustamente contro i BluRay
Commento # 10 di: Urca pubblicato il 26 Agosto 2008, 17:24
Non farei proprio paragoni con il VHS e il DVD.
Prima del VHS non c'era NULLA (filmini in super 8?) e il salto fu quindi straordinario.
Passare poi dal VHS al DVD è stato un altro miglioramento ecezionale, un cambio di generazione.
Il BD è solo un miglioramento marginale e piuttosto voluttuario rispetto al DVD.

Di conseguenza la stessa marginalità di miglioramento dovrebbe riflettersi nel rerlativo aumento di prezzo, cosa che non è (ancora).
Uffa... sono sempre i soliti discorsi...

« Pagina Precedente     Pagina Successiva »