Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony vende le fabbriche CELL a Toshiba

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 20 Febbraio 2008, all 15:34 nel canale HT

“All'indomani del "terremoto" HD DVD, Sony e Toshiba annunciano ufficialmente la firma dell'accordo che prevede il completo passaggio a Toshiba delle fabbriche del famoso processore CELL, cuore pulsante della PS3”

A voler essere maliziosi, uno potrebbe dire: "ma guarda caso!". Proprio all'indomani dell'ufficializzazione della rinuncia da parte di Toshiba a portare avanti le attività legate al formato HD DVD, i due gruppi fino a ieri rivali per la contesa del mercato dei supporti HD annunciano di aver definito l'accordo per il passaggio completo delle fabbriche del microprocessore CELL di proprietà di Sony a Toshiba.

I due colossi sono già partner (insieme a IBM) nella realizzazione del processore della PS3 e Toshiba ha già annunciato da qualche mese che integrerà lo stesso processore all'interno dei suoi prodotti (in particolare TV e sorgenti) ma con questo accordo Sony rinuncia a tutta la fase produttiva, che verrà quindi delegata a Toshiba. Da parte sua Toshiba assicura a Sony alti volumi produttivi e un abbassamento dei costi (con il progressivo passaggio dell'attuale tecnologia produttiva a 65nm verso i 45nm) necessari per venire incontro alla crescente domanda di PlayStation 3.

L'operazione avrà un costo complessivo di circa 90 miliardi di yen (circa 835 milioni di dollari) ed era comunque già stata pianificata da mesi (vedi news), però non possiamo non notare che la firma sia arrivata proprio il giorno dopo l'abbandono del formato HD DVD da parte di Toshiba. Forse siamo troppo maliziosi?

Fonte: HD Numérique



Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: kapooo pubblicato il 20 Febbraio 2008, 15:57
Nulla viene fatto per caso (vedi abbandono hd dvd di toshiba)
Commento # 2 di: Melkor pubblicato il 20 Febbraio 2008, 16:03
Dite quello che volete ma io non credo alle coincidente... soprattutto quando ci sono centinaia di milioni di dollari in palio...
Ora molte cose mi sono chiare.
Commento # 3 di: maurino72 pubblicato il 20 Febbraio 2008, 16:17
Ultima notizia : Sony abbandona il BR e Toshiba accetta di comprare le fabbriche vetuste del Cell da Sony :-)
Commento # 4 di: Dave76 pubblicato il 20 Febbraio 2008, 16:18
Beh...come riportato nella notizia, era già da un po' di tempo che circolava la voce di questa possibile cessione....adesso è certamente più chiaro il motivo per cui è volato il titolo Toshiba (oltre che Sony) in borsa...
Insomma....il fatto d abbandonare l'HD-DVD probabilmente faceva parte degli accordi per la vendita....
Commento # 5 di: fblasot pubblicato il 20 Febbraio 2008, 16:30
Probabilmente TOSHIBA ha calcolato che guadagnerà di più con la produzione/uso/vendita del CELL che con l'HDDVD...e si è fatta anche più amica Sony...
Commento # 6 di: manuel74 pubblicato il 20 Febbraio 2008, 16:42
Chissà se si sono messi d'accordo:
Tu Toshiba cessi di produrre hd-dvd e io sony ti cedo tutte le attività produttive del CELL che ti compro per la PS3, cosi' siamo pari ....

Toshiba quindi non produrrà BD drive, ma solo il cuore del BD drive piu' venduto :-)

bye
Manuel
Commento # 7 di: alienzero pubblicato il 20 Febbraio 2008, 17:28
e' notizia vecchissima.
Toshiba e' sempre stata associata a Sony per lo sviluppo del Cell (dal 2004).
Mi domando da dove lo stupore di questa mossa.

Un conto e' il mercato dei microprocessori, un conto quello dei formati.

Toshiba come Sony non vivono di soli dischetti.


Commento # 8 di: gattapuffina pubblicato il 20 Febbraio 2008, 17:32
Originariamente inviato da: alienzero
Un conto e' il mercato dei microprocessori, un conto quello dei formati.


Non è proprio così: in questo caso le due cose sono strettamente legate, visto che si parla del processore che è presente nel 90% dei lettori Bluray in commercio attualmente e che, presumibilmente, aumenterà la sua quota di mercato con l'affermazione del Bluray come unico standard.
Commento # 9 di: vlad pubblicato il 20 Febbraio 2008, 17:43
brava toshiba...
Commento # 10 di: Moralizzatore pubblicato il 20 Febbraio 2008, 18:33
chi è che parlava di interessi degli utenti?
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »