Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sharp SD-WH1000U: Blu-ray Hi-End WiSA

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 27 Giugno 2014, alle 15:47 nel canale HT

“Il marchio nipponico ha annunciato l'uscita di un nuovo lettore Blu-ray di fascia alta, caratterizzato da un'accurata costruzione, con componenti di qualità e connettività WiSA integrata e supporto allo streaming lossless a 96kHz/24 bit, fino a 7.1 canali”

Sharp ha ufficialmente annunciato l'arrivo del lettore Blu-ray SD-WH1000U. Questo prodotto, già presentato all'ultima edizione del CES, è un vero e proprio concentrato di tecnologie. La costruzione è accurata, in linea con la classe di appartenenza del prodotto, chiaramente posizionato in fascia high-end. Tutta la scocca è realizzata in alluminio, con una struttura interna a doppio strato. Sia l'unità ottica che il trasformatore sono ideati per sopprimere le vibrazioni. Il lettore ottico è in grado di riprodurre supporti Blu-ray 2D e 3D, DVD, CD e SACD. WH1000U è però ben più di un semplice lettore. Al suo interno integra un DAC ESS Sabre (purtroppo la documentazione ufficiale non riporta il modello), utilizzabile anche con sorgenti esterne, grazie alle connessioni digitali. La connettività alla rete, sia Wi-Fi che Ethernet, permette di riprodurre file WAV, FLAC, DSD, WMA e MP3. Alternativamente si può optare anche per il ricorso a dispositivi USB, sia flash drive che hard-disk.

La vera novità, rispetto ad altri lettori già presenti sul mercato, è però un'altra. WH1000 integra il supporto allo standard WiSA (Wireless Speaker and Audio). Questa tecnologia, già vista, ad esempio, su alcuni prodotti Bang&Olufsen, permette di inviare uno streaming audio wireless (sulla banda dei 5,2 - 5,8GHz), con una frequenza di campionamento di 96kHz / 24bit, senza alcuna compressione, fino a 7.1 canali. Ovviamente sono richiesti diffusori compatibili ed è per questo che Sharp ha creato anche un ricevitore WiSA, il VR-WR100U, in modo da estendere il supporto a qualunque modello.

Le connessioni disponibili includono tre ingressi (utili per gestire i segnali audio tramite WiSA) e due uscite, con la possibilità di effettuate un upscaling alla risoluzione 4K (non viene dichiarato se le HDMI sono in versione 2.0). Troviamo poi una porta USB asincrona, un ingresso ottico ed uno coassiale, con relative uscite, le uscite audio bilanciate e sbilanciate, tre porte USB ed una porta RS-232C.

Il prezzo di listino si preannuncia molto elevato: S-WH1000U arriverà nei negozi americani a settembre, al prezzo di circa 5.000 dollari, mentre il VR-WR100U avrà un costo di 1.000 dollari.

Fonte: Sharp



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Mac Pro pubblicato il 27 Giugno 2014, 16:45
OTTIMO !!!

Se solo fosse un lettore per i nuovi dischi Blu-Ray 4 K...il prezzo sarebbe giustificato in pieno...così è solo da T.S.O... - per chi lo compra... -
Commento # 2 di: Vasko62 pubblicato il 29 Giugno 2014, 20:54
Aternativa

Oppo 103 db e si ha il top lo stesso a 819 euro