Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Settimana in 3D nel Regno Unito

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 17 Novembre 2009, all 10:00 nel canale HT

“Dal 16 Novembre e per tutta la settimana, sul canale inglese "Channel 4" saranno trasmessi contenuti in 3D codificati secondo la tecnologia ColorCode 3-D con occhialini blu-ambra”

Copenhagen, Danimarca, Novembre 2009. La divisione " ColorCode 3-D" di Sirius 3-D ha scelto di utilizzare una soluzione con la tecnica dell'anaglifo per la programmazione in 3D che vedrà coinvolto il canale televisivo "Channe 4" nel Regno Unito per una intera settimana. Per l'occasione sono stati distribuiti ben 10 milioni di occhialini nei supermarket della catena "Sainsbury’s" in modo da soddisfare la richiesta che si profila piuttosto elevata.

"I nostri occhialini hanno filtri di colore ambra e blu, il primo colore per le informazioni cromatiche e il blu per le informazioni di profondità" ha dichiarato Steen Iversen, CEO di Sirius 3-D che ha proseguito: "il grande vantaggio della soluzione ColorCode 3-D è che, al confronto con la classica soluzione dell'anaglifo rosso/verde oppure con occhiali polarizzati, è possibile osservare il contenuto ad occhio nudo (senza occhialini, n.d.r.) con una esperienza visiva accettabile".

La tecnica "ColorCode 3-D" ha l'innegabile vantaggio di permettere la visione del contenuto senza occhialini senza particolari problemi poiché i segnali di "profondità" vengono codificati con un colore a luminanza molto contenuta (il blu). In altre parole, senza gli occhiali lo spettatore potrà comunque osservare le immagini senza particolari problemi e con un risultato abbastanza confortevole, senza doppie immagini. Per poter apprezzare l'effetto 3D vero e proprio sarà indispensabile indossare gli occhialini.

Per maggiori info: www.channel4.com/programmes/3d-week - www.colorcode3d.com



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: StarKnight pubblicato il 17 Novembre 2009, 11:09
Bah... sono molto scettico su queste soluzioni...
Gli occhialini anaglifi normali sono aberranti e dubito che cambiando il colore dei filtri le cose possano migliorare...

Qualcuno li ha mai provati questi nuovi occhialini blu-ambra ?
Commento # 2 di: marcocivox pubblicato il 17 Novembre 2009, 12:00
Erano allegati alla rivista Digitale Terrestre del mese scorso: praticamente introvabili (o quasi). Venivano dati per poter vedere una puntata del telefilm Chuck II trasmesso l'11 Novembre sul canale STEEL di Mediaset Premium.
Quella puntata l'ho vista (e registrata), ovviamente con gli occhialini.
Devo dire che a fronte di un effetto 3-D non particolarmente accentuato, i colori erano veramente naturali (niente a che vedere ad es. con Viaggio al Centro della Terra). Nessun fastidio particolare e pressochè inesistenti i doppi contorni. Di contro una luminosità più bassa (che ho però provveduto ad alzare).
Praticamente la cosa è passata inosservata (tra l'altro il telefilm è andato in onda alle 23.45), ma per me era meritevole di ben più attenzione da parte dei media.
Commento # 3 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 17 Novembre 2009, 12:20
Originariamente inviato da: marcocivox
... Praticamente la cosa è passata inosservata (tra l'altro il telefilm è andato in onda alle 23.45), ma per me era meritevole di ben più attenzione da parte dei media.
... Se i media fossero stati avvisati. In quel caso ipotizzo che Mediaset abbia fatto un accordo in esclusiva solo con quella rivista con tutte le conseguenze del caso.

Se ci avessero avvisato di questa iniziativa non avremmo avuto problemi a rilanciare la notizia.

Emidio
Commento # 4 di: marcocivox pubblicato il 17 Novembre 2009, 12:26
Già, e il bello (il brutto) è che nemmeno sul sito di Mediaset la cosa era reclamizzata.
Commento # 5 di: ghiltanas pubblicato il 17 Novembre 2009, 13:36
Originariamente inviato da: StarKnight
Bah... sono molto scettico su queste soluzioni...
Gli occhialini anaglifi normali sono aberranti e dubito che cambiando il colore dei filtri le cose possano migliorare...



oddio, per me levare almeno la lente rossa sarebbe una manna, è quella che mi da troppo noia a me
Commento # 6 di: marcocivox pubblicato il 17 Novembre 2009, 13:49
Infatti, ti assicuro che i colori parevano assolutamente naturali.
Commento # 7 di: Tony359 pubblicato il 18 Novembre 2009, 01:47
Qui li regalano al Supermercato.