Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

S1 Digital Blu-ray Disc Changer, jukebox HD

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 09 Febbraio 2010, all 10:45 nel canale HT

“S1 Digital annuncia l'arrivo di un Blu-ray Disc Changer, capace di caricare fino a 100 Blu-ray e completo anche di funzionalità evolute che consentono di archiviare i vostri film su un HTPC Media Center per la massima flessibilità”

La statunitense S1 Digital ha sviluppato un interessante (quanto esteticamente discutibile) Blu-ray Disc Changer. Oltre a poter riprodurre fino a un massimo di 100 dischi Blu-ray, DVD o CD, è dotato di funzionalità di "condivisione" evolute. Se collegato a un S1 Digital Media Center (o un HTPC con Windows 7 o Vista completo di Media Center) o a un S1 Digital Entertainment Server (o un HTPC completo di Windows Home Server) tutti i film o file musicali possono essere archiviati, catalogati, arricchiti di metadata (informazioni varie sui contenuti) e fascette per un immediato accesso all'interno della rete casalinga. Il tutto viene gestito dal software "MyMovies" e per poter funzionare richiede (ufficialmente) che i dischi non siano protetti da sistemi di criptaggio.

Inoltre, una volta il sistema configurato, non rimane che caricare i dischi nel "Changer" e sarà il lettore stesso a copiare e archiviare automaticamente tutti i film nel server o Media Center. L'idea è indubbiamente interessante, anche se rimane da capire come siano aggirabili i sistemi di protezione (altrimenti l'apparecchio perde una delle sua funzionalità più intriganti) e bisogna prepararsi ad acquistare Tera e Tera di hard-disk! Il S1 Digital Blu-ray Disc Changer è disponibili in USA al prezzo di 1.500 dollari.

Per maggiori informazioni: caratteristiche principali

Fonte: S1 Digital



Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Herod2k pubblicato il 09 Febbraio 2010, 11:28
e per poter funzionare richiede (ufficialmente) che i dischi non siano protetti da sistemi di criptaggio.


Esistono blu-ray che non sono criptati?
Commento # 2 di: TheDarkAngel pubblicato il 09 Febbraio 2010, 11:40
si le copie di backup personali
Commento # 3 di: TheRaptus pubblicato il 09 Febbraio 2010, 11:41
Esatto: che io sappia non è possibile.
Inotre io faccio già la stessa cosa. I miei dvd che meritano sono in ISO sul mediaplayer. QUando voglio vedermeli basta che scelgo il file giusto. Menomale che adesso i dischi da 1.5 TB sono abbordabili!
Ma devo usare AnyDVD.
Non so se esiste un MP che legga gli iso (da 50 GB?) dei bluray ...
Commento # 4 di: alexago pubblicato il 09 Febbraio 2010, 12:48
UN MP che legge gli ISO dei blu-ray e' il popcorn C-200
Commento # 5 di: bereal pubblicato il 09 Febbraio 2010, 12:59
Molto di più a buon mercato: Mede8er...
Commento # 6 di: alexago pubblicato il 09 Febbraio 2010, 13:19
A quanto so al momento Mede8er non puo' leggere un ISO blu-ray, cosa che invece fa il C-200.

La compatibilita' con un ISO blu-ray per il Mede8er dovrebbe arrivare coun un nuovo firmware.
Commento # 7 di: bereal pubblicato il 09 Febbraio 2010, 13:41
Cosa ti fa affermare questo? Ne sei in possesso come me?
Ti assicuro che li legge ed anche molto bene.
Affermare A quanto ne so mi sembra leggermente azzardato...
Commento # 8 di: TinToy pubblicato il 09 Febbraio 2010, 14:06
WD Live

il piccolo WD Live legge tranquillamente le .iso dei BD non protetti...anche da NAS, come nel mio caso!

TinToy