Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Oppo BDP-103D con Darbee Visual Presence

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 18 Settembre 2013, all 16:06 nel canale HT

“L'apprezzato produttore di lettori ottici ha siglato una accordo con DarbeeVision, in modo da poter sfruttare la licenza della tecnologia Darbee Visual Presence, integrandola nel lettore BDP-103D”

Oppo Digital e DarbeeVision hanno annunciato di aver siglato un accordo che riguarda le licenze per la tecnologia Darbee Visual Presence. In base al suddetto accordo Oppo potrà integrare gli algoritmi proprietari, creati da Paul Darbee, all'interno dei suoi lettori. Il primo prodotto a farne uso sarà una nuova versione del lettore universale BDP-103, che per l'occasione, verrà rinominato BDP-103 Darbee Edition, o BDP-103D. In sostanza questo nuovo modello avrà tutte le medesime funzioni dell'attuale 103, con in più l'aggiunta delle possibilità offerte dal Darbee DVP5000. Sarà quindi possibile sfruttare l'aumento del livello di dettaglio e della profondità delle immagini con i supporti ottici, Blu-ray 2D, 3D e DVD, nonché con i file riproducibili dal lettore. Grazie ai due ingressi HDMI, il BDP-103D potrà inoltre fungere da vero e proprio sostituto di un DVP5000, applicando le stesse migliorie a qualunque sorgente esterna, ed abbinandole, eventualmente, al processore Qdeo integrato, capace di operare un upscaling fino alla risoluzione 4K.

Larry Pace, presidente e COO di DarbeeVision, ha dichiarato: ”Essere scelti da Oppo in qualità di nuova funzione per i loro lettori costituisce una meravigliosa conferma dell'alta qualità dei miglioramenti che forniamo alle sorgenti video. Sappiamo che la piattaforma realizzata da Oppo offre una fedeltà dell'immagine senza pari, per quanto riguarda i lettori Blu-ray. Essere associati al loro lettore 103, come summa della fedeltà in campo home theater, garantisce che le nostre elaborazioni siano viste al meglio. Siamo certi che il BDP-103D offrirà un'esperienza visiva senza pari”.

Al momento non sono ancora stati annunciati prezzi e disponibilità del nuovo lettore, che sarà mostrato per la prima volta al CEDIA Expo di Denver, dal 25 al 28 settembre.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese).

Fonte: DarbeeVision



Commenti (19)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: AlbertoPN pubblicato il 18 Settembre 2013, 16:38
adesso mettono questo Darbee anche in omaggio con l'Happy Meal al McDonald .....
Commento # 2 di: andrea_gi pubblicato il 18 Settembre 2013, 16:42
ma con sorgenti esterne?

ma l'oppo 103d farà il passthroug anche da sorgenti esterne per abilitare il darbee o solo da riproduzione interna? e si si quale sarà il ritardo applicato? perchè ad esempio io che lo uso con il gaming pc ed xbox mi ritroverei con qualche problemino di lag...
Commento # 3 di: Onslaught pubblicato il 18 Settembre 2013, 17:09
Come ho scritto nell'articolo dovrebbe funzionare anche da sorgenti esterne, mentre per il lag presumo verrà mantenuta la modalità gaming del DVP5000.
Commento # 4 di: AlbertoPN pubblicato il 18 Settembre 2013, 17:09
Perchè vorresti far passare il video HDMI della tua XBox tramite l'Oppo ?
Commento # 5 di: stam pubblicato il 18 Settembre 2013, 17:42
Prezzo? Faranno lo stesso col 105?
Commento # 6 di: Onslaught pubblicato il 18 Settembre 2013, 17:48
Per ora hanno annunciato solo il 103. Il prezzo lo annunceranno probabilmente al CEDIA.
Commento # 7 di: pathfinder2810 pubblicato il 18 Settembre 2013, 18:14
ma il nuovo modello implementerà le porte hdmi 2.0?
Commento # 8 di: AlbertoPN pubblicato il 18 Settembre 2013, 18:23
Originariamente inviato da: pathfinder2810;3972125
ma il nuovo modello implementerà le porte hdmi 2.0?


Perché dovrebbe ?
Commento # 9 di: Andala pubblicato il 18 Settembre 2013, 18:26
Essendo algoritmi, verranno intergrati con un aggiornamento nei 103 e 105 già sul mercato?
Commento # 10 di: pathfinder2810 pubblicato il 18 Settembre 2013, 18:28
per uniformarsi ai nuovi standard e per renderlo un po' più duraturo nel tempo.....bastano queste motivazioni?:-)
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »