Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

hFX RipNAS MONSTER con HDD da 18TB

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 08 Luglio 2013, all 13:25 nel canale HT

“Il produttore noto per i case passivi per PC lancia un sistema per la fruizione della musica, con ben 18TB per archiviare i propri brani, processore Intel Core i7, lettore CD/DVD TEAC, USB asincrona e amplificatore per cuffie integrato”

hFX, specialista nella realizzazione di case e sistemi a dissipazione passiva, ha presentato una nuova soluzione per l'archiviazione e la fruizione della musica. Il prodotto in questione è RipNAS MONSTER, un dispositivo che, come indica il nome stesso, funge sia da NAS per lo stoccaggio dei contenuti, sia da dispositivo per il ripping dei propri brani. Al suo interno troviamo un sistema con CPU Intel Core i7, con 16GB di RAM, un hard-disk SSD da 120GB per il sistema operativo Windows Home Server 2011 a 64bit, oltre che per i software, abbinato a ben 6 hard-disk meccanici da 3TB ciascuno. Lo spazio disponibile è quindi di ben 18TB, con una costruzione a dissipazione completamente passiva, che assicura la massima silenziosità e un'operatività che può anche raggiungere le 24 ore su 24, 7 giorni su 7. L'unità ottica utilizzata è di produzione TEAC, con C2 Advanced Error Correction, per evitare di riversare brani contenenti errori  in fase di lettura dei supporti. I software forniti a corredo sono dBpoweramp Ripping Engine R14, AccurateRip & C2 correction, PerfectMeta with 5 databases, Asset UPnP Premium R4 e XBMC, il player utilizzato di default.

La connettività è molto ampia: sono anzitutto presenti due uscite analogiche su RCA, con un rapporto segnale-rumore di 124dB, oltre a due SP-DIF, capaci di supportare segnali fino a 192kHz/24bit. E', inoltre, presente una USB asincrona, con DAC che supporta segnali fino a 384kHz/32bit ed un amplificatore per cuffie integrato, con un rapporto segnale/rumore di 117dB. Completano il novero di connessioni la porta Gigabit LAN, il Wi-Fi integrato, le 2 porte USB 3.0 e le 4 USB 2.0, le uscite video HDMI 1.4, DVI-D, Display Port e VGA. RipNAS è dotato di una funzione di back-up automatico giornaliero, che richiede unicamente l'utilizzo di un hard-disk esterno su USB. Il sistema può essere controllato tramite dispositivi iOS e Android.

RipNAS Monster è disponibile al prezzo di 6.995 Euro.

Per maggiori informazioni: RipNAS MONSTER

Fonte: HFX



Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: runner pubblicato il 08 Luglio 2013, 13:37
complimentoni! 7000 euro per un pc che ne vale appena 2000 ad essere spendaccioni!
Commento # 2 di: AlbertoPN pubblicato il 08 Luglio 2013, 14:29
Il vero limite di questi prodotti è il prezzo spropositato ..... che senso ha spendere 7000 Euro quando il 95% delle persone può fare una cosa simile (certo, non 18 TB di storage) con un Sonos ed un NAS qualunque.

Tanto alla fine l'accezione audiophile di questi oggetti rimane particolarmente fine a se stessa .....

A chi fosse interessato, segnalo un oggetto simile ma che fa del multi room ed è nativamente compatibile con l'AirPlay della Apple, oltre ad essere perfetto per sistemi di integrazione:

http://www.autonomic-controls.com/p...mirage_MMS5.php

il prezzo in Italia è (ovviamente) più alto che all'estero, ma il prodotto è una bomba. In più esistono diverse varianti ed opzioni per lo stesso.

ciao !
Commento # 3 di: brcondor pubblicato il 08 Luglio 2013, 15:37
La scheda audio è veramente simile alla asus xonar essence stx...
Condivido cmq con il discorso sul prezzo folle