Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Apple lancia la sua "seconda" TV

di sabatino pizzano, pubblicata il 02 Settembre 2010, all 08:56 nel canale HT

“Arriva la seconda versione dell'Apple TV, completamente rinnovata e dal prezzo molto competitivo: 99 euro per l'acquisto del box, 0,99 cent per un noleggio SD e 4,99 euro in HD”

Durante il Keynote tenuto ieri alle 19 ora italiana, Steve Jobs ha presentato, tra le tante cose, anche la nuova Apple TV che rivoluziona il vecchio concetto di TV che la casa di Cupertino aveva introdotto lo scorso anno, senza però riuscire a riscuotere il successo sperato.

La rivoluzione parte dal prezzo: 99 euro per portarsi a casa il nuovo box nero opaco, privato però dell'hard disk per contenere i costi. La nuova Apple TV infatti basa il proprio funzionamento sullo streaming di file video, presenti sia in locale tramite PC, NAS e dispositivi Apple che online. Ciò è possibile grazie alle numerose possibilità di interfacciamento previste: oltre ad una porta HDMI, è presente anche una connettività USB 2.0, ethernet e Wifi.

Dal versante streaming online, Apple TV consentirà il noleggio di film e telefilm di Fox e ABC al prezzo di 99 centesimi di dollaro per ciascun titolo, mentre i film in alta definizione costeranno 4,99 dollari. Presenti infine anche i servizi di Netflix, YouTube, Flickr e Mobile Me. Dubitiamo però che la nuova Apple TV possa mai arrivare in Italia in tempi brevi.

Fonte: Apple



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: TinToy pubblicato il 02 Settembre 2010, 09:38
Uscita HDMI

Nelle specifiche tecniche disponibili sul sito Apple US, viene riportata il supporto HDTV solo in modalità 720p e non 1080p come riportato nella news.

Ciao,
TinToy
Commento # 2 di: frescodestate pubblicato il 02 Settembre 2010, 09:50
sulla news non c'è scritto che supporta il 1080 ma che ha una hdmi da 1080 ihihihihih....una news un po' markettara
Commento # 3 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 02 Settembre 2010, 10:08
Originariamente inviato da: TinToy
Nelle specifiche tecniche disponibili sul sito Apple US, viene riportata il supporto HDTV solo in modalità 720p e non 1080p come riportato nella news.

Corretto, grazie per la segnalazione. Quando ho scritto la news, ieri sera verso le 9, le specifiche ancora non erano state rilasciate e le prime informazioni dal keynote (al quale ovviamente non ho partecipato :P) riferivano di un'uscita 1080p.

Sabatino
Commento # 4 di: StarKnight pubblicato il 02 Settembre 2010, 11:38
Da noi sarebbe del tutto inutile vista la penosa situazione delle reti a banda larga a livello nazionale.

Caro che film HD ci guardiamo ?
Cara inizia a sceglierlo che fra tre giorni finiamo di scaricarlo e ce lo guardiamo !

Ed in ogni caso 5 Euro per un noleggio HD non attirerebbero nessuno quando da BlockBuster per meno ti noleggi un Blu-Ray che come qualità ed extra offerti non sarà mai eguagliabile da nessun servizio online !
Commento # 5 di: TheRaptus pubblicato il 02 Settembre 2010, 11:59
Come ho scritto qualche giorno fa, sto testando la versione 1 e confermo che è scarsa (dal punto di vista HW: non riesce a veicolare i 1080P). QUetsa ha un HW diverso ma la potenza non aumenta.

Il prezzo di 99euro sembra buono ma come da politica Apple si guadagnerà sui contenuti. Ed anche se potessi avere una banda sufficiente non mi interessa se non è 1080P.
Spero che abbia ilsuccesso della prima AppleTV. Che si educhi la massa alla qualità ancorchè ai contenuti (ed al brand).

@starknight: Non ha l'HDD, non credo che potrai scaricarlo (lo salvi sull'USB esterno? GIAMMAI!). Quindi nel tuo caso avrai una visione a blocchi, effetto diarrea.