Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Addio al CELL?...Non è vero!

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 24 Novembre 2009, all 12:58 nel canale HT

“In questi giorni si sono susseguite indiscrezioni secondo cui IBM avesse deciso di interrompere lo sviluppo di nuove versioni del processore alla base della console PS3, ma in realtà solo una versione è stata accantonata per saltare alla generazione successiva”

Il Cell Broadband Engine Architecture, meglio conosciuto come CELL, è il processore basato su architettura PowerPC di IBM e sviluppato congiuntamente da IBM stessa insieme a Sony e Toshiba. Il CELL è diventato famoso per via della sua integrazione all'interno della console PlayStation 3 di Sony e sta per fare la sua comparsa all'interno di televisori e set-top box molto avanzati di Toshiba. Nella sua ultima versione commerciale, il CELL viene realizzato con un processo produttivo a 45nm (utilizzato nelle PS3 Slim) e integra 8 core (o meglio SPE - Synergistic Processing Elements) con frequenza di lavoro di 3,2 GHz.

Il CELL è considerato tra i processori più potenti ed evoluti al mondo e oltre alle sue declinazioni consumer (vedi PS3), IBM ne ha sempre continuato lo sviluppo anche per finalità più prettamente informatiche (server, workstation grafiche e "super computer") e questo ha portato nel 2008 all'introduzione del "PowerXCell 8i" integrato nei server IBM "QS22 Blade" in configurazione doppio processore e che possono supportare fino a 32GB di memoria RAM DDR2. Ultimamente IBM aveva annunciato un prototipo di CELL con doppio processore e ben 32 SPE, che sembrava poter diventare il cuore pulsante della futura PlayStation 4. Ma ecco che settimana scorsa, IBM ha annunciato di aver abbandonato definitivamente lo sviluppo di questo nuovo processore, alimentando in questi giorni speculazioni secondo cui l'intero progetto CELL stava per essere abbandonato.

Un portavoce di IBM è quindi intervenuto prontamente specificando che unicamente questo processore non avrebbe avuto ulteriori sviluppi e che IBM sta continuando a sviluppare la "famiglia CELL" e lavorando attualmente a una CPU di nuova generazione ancora più evoluta. Insomma, se il sodalizio con Sony continuerà anche nei prossimi anni (a meno che Intel si metta di traverso - vedi news - proponendo sia il processore grafico e di conseguenza anche la CPU, n.d.r.), sembra proprio che la futura PS4 possa integrare un processore CELL "like no other" (in omaggio al vecchio slogan di Sony).

Fonte: Driver Heaven



Commenti (31)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ghiltanas pubblicato il 24 Novembre 2009, 13:07
si ok, e poi lo accappiano a un comparto video che fa pena
Sarà bene che la prossima generazione la sony si ricordi che la play è anche una console...
E cmq in generale io sto ancora aspettando sta tanto decantata next gen dalle console, speriamo che con xbox720 play4 e wiihd sia la volta buona
Commento # 2 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 24 Novembre 2009, 13:26
Originariamente inviato da: ghiltanas
si ok, e poi lo accappiano a un comparto video che fa pena


Ovvero?? Stai dicendo che l'attuale GPU Nvidia integrata nella PS3 fa pena?....se sì, perché?

Originariamente inviato da: ghiltanas
sto ancora aspettando sta tanto decantata next gen dalle console, speriamo che con xbox720 play4 e wiihd sia la volta buona


Anche qui non capisco: giochi in HD, Blu-ray (per PS3) e HD-DVD prima che sparisse (per Xbox360), funzionalità multimediali, contenuti vari dal web (tra cui video on demand fino a 1080p), wiimote (per quanto riguarda la Wii e presto soluzioni simili in arrivo sia su PS3 che Xbox360) giusto per fare qualche esempio, non ti sembrano funzionalità di nuova generazione rispetto alle console precedenti?

Gianluca
Commento # 3 di: ghiltanas pubblicato il 24 Novembre 2009, 13:56
io sono principalmente un giocatore pc, e forse sono + esigente. A te personalmente sembra accettabile che un gioco, che incredibilmente vende tanto, sia a 600p a fine 2009? un fps per giunta? mi riferisco a cod6...per me nn è accettabile, cosi come nn è accettabile vedere texture che fanno pena, dovuto alla scarsa dotazioni di memoria delle console. La play3 è basata su un chip nv47 (un'evoluzione della 7800 in pratica), quindi nn certo un comparto video esaltante.
Altra cosa che nn tollero è vedere la completa o quasi assenza di filtri, specie nella play3, anche qui a causa della sua progettazione.
Io voglio una generazione di console dove si possa veramente giocare in fullhd, con i filtri e con una grafica come la intendo io.
Commento # 4 di: Picard pubblicato il 24 Novembre 2009, 14:17
Ognuno ha le sue aspettative, io sinceramente mi trovo soddisfatto delle attuali console, poi ovvio ogni cosa può migliorare, ma da qui a gridare allo scandalo il passo è lungo. E' logico che una console non può avere una costanza di aggiornamenti hardware come i pc, ma se non ricordo male all'uscita (2 anni fa) la PS3 era quanto di meglio si potesse avere, soprattutto rapportata ad un prezzo in linea con il mercato. Poi per gli incontentabili c'è il pc, con i suoi upgrade che prevedono comunque esborsi di denaro aggiuntivi, io con le mie console gioco da anni e l'unica cosa che acquisto sono i giochi. Ad ognuno il suo...
Commento # 5 di: Ale55andr0 pubblicato il 24 Novembre 2009, 14:23
La pS3 all'uscita per gli utenti PC non era niente che facesse gridare al miracolo
come già detto, processore potentissimo e gpu buona.
C'è da dire che noi utenti PC siamo abituati a risoluzioni e filtri (AA e Anisotropico) allo stato dell'arte, e questo già ben prima di queste console...confido che con la prossima generazione si possa fare un passo avanti decisamente sostansioso
nel frattempo, HD5870
Commento # 6 di: ghiltanas pubblicato il 24 Novembre 2009, 14:28
Originariamente inviato da: Ale55andr0
La pS3 all'uscita per gli utenti PC non era niente che facesse gridare al miracolo
come già detto, processore potentissimo e gpu buona.
...
nel frattempo, HD5870


qualcuno che mi capisce . Il punto è che già all'uscita nn era chissà che, figurarsi adesso...


ps io invece sto aspettando che cali un pò la 5850 , nel q1 2010 sono in uscita dei titoloni
Commento # 7 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 24 Novembre 2009, 14:36
Ok, sì tutto vero....ma con schede video che spesso e volentieri costano da sole quanto (se non più di) una console!!! Per non parlare del resto del comparto hardware del PC che deve (dovrebbe) essere all'altezza!

Prendiamo ad esempio proprio la ATI 5870 da te citata: solo la scheda costa al momento circa 300-350 Euro, una PS3 299 Euro, una Xbox360 Elite 249 Euro...non credo di dover aggiungere altro....

Sono due mondi che non si possono mettere sullo stesso piano! IMHO

Cmq, visto che ci siamo chiariti su questo punto, cerchiamo di non continuare ad andare OT (me compreso! )

Gianluca
Commento # 8 di: ghiltanas pubblicato il 24 Novembre 2009, 14:40
potrei ribattere tranquillamente sul lato spese, specie sulla diff di costi fra giochi pc e console, però do retta al padrone di casa , ot chiuso
Commento # 9 di: Luciano Merighi pubblicato il 24 Novembre 2009, 14:46
rimosso dall'autore
Commento # 10 di: Di0brando_21 pubblicato il 24 Novembre 2009, 14:59
mi dispiace contraddirvi e continuare l'OT, però è bene sapere che con il prezzo di una PS3 o diciamo con 150 euro in più si ha un pc che va ben più forte di una qualsiasi console con tutti i vantaggi di avere un pc, basta farsi un giro in rete e mi darete ragione

Ghiltanas e Ale55andr0 non posso che quotarvi...

EDIT: aggiungerei anche che PS3 decantava tanto la sua peculiarità di supportare il Full HD cosa che in realtà non c'è mai stata...quindi oltre al danno anche la beffa
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »