Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony: cavi HDMI 1.3 con testa "rotante"

di sabatino pizzano, pubblicata il 06 Marzo 2009, all 14:53 nel canale ACCESSORI

“Il produttore giapponese annuncia 4 nuovi cavi HDMI 1.3 con possibilità di roteare il connettore sia verticalmente che orizzontalmente di 90 gradi a seconda del modello. Due le lunghezze previste: 1 e 2 metri”

Dopo aver aggiornato il proprio parco lettori Blu-ray e sintoamplificatori multicanale, Sony annuncia l'arrivo anche di 4 nuovi cavi HDMI 1.3 con la particolarità del connettore inclinabile a 45 e a 90 gradi, sia verticalmente che orizzontalmente a seconda del modello.

I quattro cavi in questione sono: DLC-HD10H, DLC-HD20H DLC-HD10V e DLC-HD20V che, come è facilmente intuibile dalle rispettive sigle, sono con connettore inclinabile orizzontalmente (H) e verticalmente (V) e con lunghezze da 1 e 2 metri. I prezzi partono da 50 dollari per la versione da 1 metro per arrivare a 60 dollari per la versione da 2 metri di lunghezza. 

Tutti i cavi vantano inoltre il connettore HDMI placcato in oro e tripla schermatura. La disponibilità sul mercato è prevista a partire da questo mese.

Per ulteriori informazioni: caratteristiche principali

Fonte: Sony



Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: zorro101 pubblicato il 06 Marzo 2009, 15:33
sarei curioso di sapere dopo quante volte che lo giri si rompe!!!
Commento # 2 di: ais001 pubblicato il 06 Marzo 2009, 15:57
1. i fili dell' HDMI sono cavi morbidi, non rigidi come quelli dell' Rj45... quindi sono fatti adhoc per essere piegati.... tu il cavo della corrente ce l'hai flessibile o rigido??? se lo pieghi si rompe???

2. solitamente non giochi col cavo 24h su 24 a piegargli la testa, lo usi la 1° volta x collegare il tutto e poi non lo tocchi (altrimenti che lo compri a fare scusa??? )

3. se hanno una tripla schermatura, dovrebbero essere esenti dai soliti difetti che affliggono i cavi tipo Logitech, Hama e soci da 15/20€ dei centri comm.

4. sarà interessante vedere il prezzo, visto che cmq panasonic e soci non fanno costare poco certi cavi
Commento # 3 di: Trikkeballakke pubblicato il 06 Marzo 2009, 16:14
60 dollari = 60 euro??

TROPPO! va benissimo il cavo del centro commerciale 15/20 anche solo a doppia schermatura.....

Poi quel sistema a snodo non è certo una novità......i cinesi sono arrivati prima!
Commento # 4 di: icaro73 pubblicato il 06 Marzo 2009, 16:21
Purtroppo i cavi Sony (almeno dove abito io) sono introvabili, i rivenditori vendono altre marche, alcuni di buona qualità, ma anche cavi a 5 euro, forse non sono molto richiesti anche se sono di ottima qualità avendo il connettore in acciaio invece che la solita gomma.
Commento # 5 di: zorro101 pubblicato il 06 Marzo 2009, 16:37
@ais001
non è il cavo che si piega come nelle prolunghe, ma il connettore.
avrà probabilmente contatti striscianti oppure un flat
io resto dell'idea che non durerà molto (anche se concordo con te che non lo stai a girare ogni secondo)
nel mio caso (tv con una sola hdmi) lo stacco e riattacco parecchie volte e se avessi modo di piegare lo spinotto lo farei ad ogni cambio (vista la diversa posizione degli apparati)

ciao
Commento # 6 di: avdarjo pubblicato il 06 Marzo 2009, 19:24
si ma resta il fatto che i cavi 1.3 hanno prestazioni nettamente più elevate di quelli da 5 euro del centro commerciale che poi sono quelli con specifica 1.1....1.2.....perciò questi sono per applicazioni professinali e ragionate!!!
Infatti la la capacità di qusti cavi Sony in termini di data-ratemassimo(informazioni che passano insieme) è di 10,2 Gb/s rispetto ai 4,95 Gb/s degli 1.2 e poi i cavi 1.3 lavorano fino a frequenze dei 340 MHz mentre gli 1.2 arrivano appena a 165 MHz!!!
...poi gli 1.3 hanno il Supporto Dolby TrueHD & DTS-HD e possono sostenere profondità del colore fino a 48 bit invece dei classici 24 bit degli 1.2(badate che non si parla del numero di bit del pannello ma della capacità di eleborazione delle immagini delle tecnologie video....es bravia engine 3....molto più importante del numero di bit del pannello in se per se!!)
poi in termini di ampiezza di banda dei segnali gli1.3 raddoppiano le frequenze degli 1.2 arrivando fino a 340 MHz!
Se poi pensi che i cavi hdmi si rompono o per piegamenti o non funzionano perchè la schermatura non è buona ecco che questi cavi valgono ogni centesimo del loro prezzo...!!!!!e poi il dollaro vale meno dell'euro quindi stanno meno di 60 euri...comprarsi un televisore e mortificarlo per risparmiare sul cavo non è una bella cosa..
Commento # 7 di: Nenco pubblicato il 06 Marzo 2009, 20:38
Originariamente inviato da: avdarjo
e poi il dollaro vale meno dell'euro quindi stanno meno di 60 euri...comprarsi un televisore e mortificarlo per risparmiare sul cavo non è una bella cosa..

Sicuramente a quei 60 dollari ci vanno aggiunte le tasse, quindi alla fine saranno sempre 60 euro, comunque ormai i cavi 1.3 si trovano a 15 euro, io ne ho 3, pero non ho potuto testarli perche non ho l'ampli lossless,
per quel che riguarda il televisore, fino ad adesso non ho visto mai una sorgente che utilizzi lo spazio colore maggire di 24bit, percio per la tv 1.2 o 1.3 per ora non cambia niente
Commento # 8 di: ais001 pubblicato il 07 Marzo 2009, 02:05
Originariamente inviato da: avdarjo
si ma resta il fatto che i cavi 1.3 hanno prestazioni nettamente più elevate di quelli da 5 euro del centro commerciale..

... veramente pure quelli dei centri comm hanno specifiche 1.3... basta che vai da mediaW e controlli.... costano tutti sotto i 15€
... e solitamente poco distante poi trovi quelli di marca che però ovviamente costano dal doppio in su

... cmq non credo che questi siano paragonabili a quelli dei centri comm, non credo che Sony si rovini così facilmente la faccia (anche xchè poi cmq li fa fare a terzi tali cavi, non li fanno in fabbrica loro ).
Commento # 9 di: avdarjo pubblicato il 07 Marzo 2009, 04:34
bah raga cmq io comprerei il cavo sony o cmq uno con le stesse caratteristiche che mi garantirebbero una qualità superiore subito ed una certezza di durata nel tempo!
Cmq i blu-ray sono sorgenti con profondità del colore sopra i 24 bit e molte trasmissioni in hd gia si aggirano su quelle cifre(il passo sarà breve)
ma soprattutto l'audio in hd con specifiche 1.3 è supportato a tutta banda e non è strozzato come nei 1.2 e se hai un tv 200 Hz ed un cavo 1.2 non puoi superare i 160 Hz...ammesso che le tolleranze dei cavi cinesi siano tali da arrivarci a sti 160...mentre i cavi 1.3 sparano fino a 360Hz...
insomma...forse è meglio un cavo oggi che costi 57 euri piuttosto che 2 da 20 domani...godi tutto e subito....ciao a tutti
Commento # 10 di: icaro73 pubblicato il 07 Marzo 2009, 10:46
secondo me cavi hdmi 1.3 dal prezzo di 10/15 euro non garantiscono la qualità del segnale di cavi da 25 euro in su, basterebbe aprire questi cavi per vedere che materiali ci mettono dentro ,non mi ricordo dove, ma ho visto che in alcuni caviper la schermatura invece di usare materiali nobili usavano della ''paglia''
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »