Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

TS3 miglior film del 2010. Lo dice Tarantino

di Francesco Balzano, pubblicata il 04 Gennaio 2011, all 09:47 nel canale CINEMA

“Il regista di Kill Bill ha pubblicato una classifica sul meglio del 2010. In quarta posizione Io sono l’amore di Luca Guadagnino. Poi altre sorprese...”

Quentin Tarantino non finisce mai di stupire. Il cineasta ha stilato una personalissima classifica sulle migliori uscite cinematografiche del 2010 ed in testa c’è Toy Story 3. Per quanto strano possa sembrare, la pellicola preferita dal regista di Kill Bill e Le iene è stato proprio il cartoon targato Pixar, che non è l’unico film d’animazione presente nella lista. In quinta posizione infatti troviamo Rapunzel, mentre al diciassettesimo posto abbiamo Dragon trainer.


I titoli di testa di Enter the void

Il resto è un mix di commedie e drammoni, tra cui spiccano, The Social Network (2°), Animal Kingdom (3°) ed il nostro Io sono l’amore (4°), diretto da Luca Guadagnino. La classifica è stata pubblicata sul sito ufficiale del regista, il quale ha commentato solo la scelta di Enter the void (10°): “Senza dubbio la migliore sequenza di titoli di testa dell'anno... Forse del decennio. Una delle migliori nella storia del cinema”.

Ecco la lista completa:

  1. Toy Story 3
  2. The Social Network
  3. Animal Kingdom
  4. Io sono l'amore
  5. Rapunzel
  6. Il Grinta
  7. The Town
  8. Greenberg
  9. Cyrus
  10. Enter The Void
  11. Kick-Ass
  12. Innocenti bugie
  13. In viaggio con una rock star
  14. The Fighter
  15. Il discorso del Re
  16. I ragazzi stanno bene
  17. Dragon trainer
  18. Robin Hood
  19. Amer
  20. Jackass 3D


Commenti (24)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: egx11 pubblicato il 04 Gennaio 2011, 12:51
Quindi questa 20ina di americanate e remake evitabili sarebbero le migliori uscite dell'anno? Secondo me si salva solo Dragon Trainer che in fondo, per essere un prodotto DreamWorks, ho trovato gradevole. Piuttosto che sparare certe boiate pagati dalle case di produzione forse sarebbe meglio stare zitti ...
Commento # 2 di: PuppinoCbr pubblicato il 04 Gennaio 2011, 13:11
Non discuto sulle altre 19 americanate, ma discuto invece sulla superficialità di egx11 (sicuramente non esperto del settore animazione), paragonando l'americanata massima di effetti speciali senza contenuto(Dreamw.) rispetto alla divina Pixar dove gli effetti speciali e realismo fanno da cornice alla maestosità dei contenuti, la storia ed espressioni curate al dettaglio che SOLO Pixar può esprimere. Basta osservare i requisiti per entrare alla Pixar: ..non ci interessa che sappiate stupirci con effetti, luci e baroccate varie. Basta che in 5 secondi diate vita vera e caratterizziate un personaggio. Che sia a matita, di plastilina o digitale, non ci importa nulla. Ecco tutto...
Non discuto sulla spinta delle case di produzione. Ma Toy Story 3 è certamente un capolavoro, naturalmente prima nella storia e poi in tutto il resto. Basta dire che il Times ha messo Wall-e (Pixar) tra i migliori 10 film del decennio (2000-2010). Quindi per favore evitiamo di sputare a caso citando per giunta il concorrente che fa delle americanate il suo cavallo di battaglia. Sarebbe come paragonare Miyazaki alle Winx. Per favore, evitiamo di paragonare la cioccolata alla ...
Grazie.
Commento # 3 di: elche99 pubblicato il 04 Gennaio 2011, 13:38
Totalmente d'accordo con PuppinoCbr.
Nella classifica del Maestro però secondo me manca qualcosa... mi viene in mente Inception che pur avendo molti difetti, ha sicuramente qualcosa che rimarrà.
Commento # 4 di: egx11 pubblicato il 04 Gennaio 2011, 13:50
@ PuppinoCbr

Non discuto sulla qualità dell'animazione ma se mi vieni a raccontare che la storia di Toy Story (partendo dalla prima puntata) è valida forse non sono io quello non esperto del settore... Chiosando il mio precedente intervento vorrei far notare che, riguardo a Dragon Trainer, ho specificato per essere un prodotto DreamWorks, e comunque ribadisco che la trama di quest'ultimo, pur essendo semplice e lineare, è comunque gobibile. Per decenza evito commenti su Rapunzel al quinto posto.
Commento # 5 di: sasadf pubblicato il 04 Gennaio 2011, 13:51
@ Puppino & Elche99...

....ma per parlare così male di SKG, avete sicuramente visto Dragon Trainer, vero?

IMHO tra i migliori film di animazione dell'anno, e sicuramente il miglior 3d dell'anno anche superiore ad Avatar

Sugli altri posso esprimere pochi giudizi, perchè ho molti buchi da colmare: resta il fatto che solo per essere entrati in questa classifica, per me acquisiscono interesse.

Notato anche io l'assenza di Inception, strano per uno come Tarantino

Sottoscrivo poi l'apprezzamento per RAPUNZEL, veramente un gran ritorno al vero Classico Disney (anche se in CG )

walk on
sasadf
Commento # 6 di: Spiro185 pubblicato il 04 Gennaio 2011, 13:52
Appunto.. Inception incredibile mancanza..
Commento # 7 di: .Sax. pubblicato il 04 Gennaio 2011, 14:45
Vi consiglio di dare un occhiata ai titoli di testa di ENTER THE VOID: http://www.youtube.com/watch?v=dL0lNGXoP8E

Comunque il fatto che la Pixar abbia realizzato dei capolavori (Nemo, Wall-e, Up..) non implica che tutti i suoi film debbano essere belli per forza. A mio avviso la storia di Dragon Trainer era di gran lunga più appetibile di quella di Toy Story 3.
Commento # 8 di: giamic pubblicato il 04 Gennaio 2011, 15:09
Pure secondo me Toy Story 3 è decisamente meglio di Dragon Trainer. Anzi una menzione speciale andrebbe proprio alla pixar che è riuscita a fare di un seguito un piccolo capolavoro, operazione non scontata solitamente, anzi. Dragon trainer è carino ma nulla più. Parla di trama naturalmente e non dell'aspetto tecnico.
Commento # 9 di: stazzatleta pubblicato il 04 Gennaio 2011, 15:09
per quanto autorevole, la voce di Tarantino è comunque espressione del suo personale gusto che non necessariamente deve sposarsi con quello degli altri. Io di Tarantino, ad esempio, salvo poche cose per cui presumo di non avere le stesse preferenze. Inception per mio conto è una grave mancanza, ma TS3 è sicuramente un ottimo film
Commento # 10 di: Tacco pubblicato il 04 Gennaio 2011, 15:18
Concordo con stazza. Mi permetto di aggiungere che, in riferimento a TS3, non è tanto la trama in sé ad essere degna di nota (è il terzo capitolo della saga, ovvio che sotto certi aspetti la storia cominci ad essere un po' tirata...), quanto - oltre agli aspetti video, assolutamente da riferimento - la genialità dei nuovi personaggi e l'incredibile parodia messa in atto.
Alcuni spunti, come per esempio il Ken effemminato, la Bambola da film del terrore ma anche la geniale visione ribaltata - lato giocattolo - di quello che ogni persona tende a considerare come un paradiso, ossia l'asilo nido/scuola materna, sono davvero inarrivabili.
Questo si deve considerare, secondo me, nella valutazione di un film d'animazione in CG come TS3.
Fermarsi alla trama è limitativo.
Ettore
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »