Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Superman VS Batman: profumo di donna?

di Redazione, pubblicata il 30 Ottobre 2013, alle 13:14 nel canale CINEMA

“Nessuna conferma ufficiale, ma voci insistenti da Hollywood svelano la possibile presenza femminile all'interno della pellicola sequel de L'uomo d'acciaio. In lizza ci sarebbero quattro nomi importanti”

Le riprese dell'atteso sequel de L'uomo d'acciaio sono cominciate qualche giorno fa a Los Angeles, con scene girate nello stadio di football Weingart dell'East Los Angeles College. La sequenza dovrebbe essere quella di apertura, con una partita tra le squadre dei college di Gotham e Metropolis.

Notizie interessanti arrivano però dal casting ancora in corso, con un personaggio importante dell'universo DC Comics che dovrebbe affiancare i già preannunciati Superman (Henry Cavill) e Batman (Ben Affleck, sigh...).

Non c'è ancora nessuna conferma ufficiale, ma rumor sempre più insistenti svelano la presenza di Wonder Woman nella pellicola, con quattro importanti attrici di Hollywood in lizza per la parte. Nomi top secret, per un sequel che somiglia - o vorrebbe somigliare - sempre più a una Justice League of America.

Se confermata, pensate sia la scelta giusta? Il rischio potrebbe essere la realizzazione di un film a metà strada tra un sequel de L'uomo d'acciaio e un crossover stile The Avengers.

Ricordiamo che Superman VS Batman (titolo provvisorio) sarà distribuito nelle sale cinematografiche a partire dal 17 luglio 2015.



Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: MauroHOP pubblicato il 30 Ottobre 2013, 15:37
Dopo aver visto l'Uomo D'acciaio e quello che può fare...mi chiedo cosa possa Batman(alla fine un semplice umano) contro di lui...sulla carta non c'è confronto a meno che Fox non gli dia strumenti nucleari
Commento # 2 di: Neros22 pubblicato il 30 Ottobre 2013, 16:00
Siamo molto OT, ma c'è una lunga letturatura su questo argomento... considera che è un argomento che la DC ha saputo trattare con delicatezza, ma diciamo che Wayne ha più volte messo in difficoltà l'Uomo d'acciaio, quasi uccidendolo... e che quest'ultimo considera Batman l'essere umano più pericoloso e uno degli essere più micidiali che esistano.
Poi alla fine è un fumetto, ma la criptonite e le scoperte scientifiche e magiche, in DC in alcune forme presenti aiutano.

Certo che il film si tinge di una certa curiosità che probabilmente sarà utile alla fine, la nota che a mio gusto suona pesante è pensare a dover riscrivere ancora l'identità del Pipistrello a così poca distanza da un'opera così intensa e a certi versi realistica come quella di Nolan.
Commento # 3 di: Bane pubblicato il 30 Ottobre 2013, 19:29
Basta che poi non facciano un film dove alla fine sono tutti riappacificati, un finale a tarallucci e vino insomma, almeno uno dei 2 deve essere sconfitto altrimenti la presa per i fondelli potrebbe essere palese!
Commento # 4 di: Neros22 pubblicato il 30 Ottobre 2013, 20:02
In teoria dovrebbero essere dalla stessa parte... poi non saprei come intendere il Vs del film, talvolta nei fumetti è stato usato come titolo, spesso tra i fan, per indicare la presenza e l'incontro di 2 protagonisti, non necessariamente che finiscono a darsele.

Justice League?
Commento # 5 di: Bane pubblicato il 30 Ottobre 2013, 20:05
Giusto, il primo Superman è stato una cavolata, non si può fare un secondo capitolo interessante e diverso! che tristezza!
Commento # 6 di: gnakkiti pubblicato il 30 Ottobre 2013, 20:42
D'accordo con Neros22
Sti due dovrebbero affrontare il crimine e stare dalla stessa parte. Boh...
Commento # 7 di: luca156a.r pubblicato il 30 Ottobre 2013, 22:14
Il vero problema è alla radice e cioè che ben affleck non centra niente
Commento # 8 di: Mulder pubblicato il 31 Ottobre 2013, 20:58
e poi Ben mi crea confusione, non è mica già stato Daredevil?
Commento # 9 di: ezio pubblicato il 02 Novembre 2013, 10:54
Originariamente inviato da: luca156a.r;4007978
Il vero problema è alla radice e cioè che ben affleck non centra niente

Amen...