Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Resident Evil: Afterlife 3D - Poster e immagini

di Michele Addante, pubblicata il 03 Giugno 2010, all 12:15 nel canale CINEMA

“E' una spledida Milla Jovovich la protagonista di questo nuovo poster di Resident Evil: Afterlife, il nuovo capitolo della fortunata serie ispirata all'omonimo videogame della Capcom. Realizzato con le fusion cameras utilizzate da James Cameron in Avatar, il film debutterà negli USA il 10 settembre 2010”

"Vivi una nuova dimensione del male", è lo slogan che accompagna il nuovo poster di Resident Evil: Afterlife 3D, il film scritto e diretto da Paul W.S. Anderson. La "nuova dimensione" (perlomeno visiva) è stata realizzata grazie alle riprese con il "fusion camera system" ideato da James Cameron e Vincent Pace.

Ma il 3D non è l'unica novità di questo ultimo capitolo di Resident Evil: tra i protagonisti si aggiunge Chris Redfield, interpretato da Wentworth Miller (più o meno noto per le sue apparizioni in ER - Medici in prima linea e Buffy l'ammazzavampiri).

- click per ingrandire -

In un mondo distrutto da un virus che trasforma le persone contagiate in non-morti, Alice (Milla Jovovich) continua il suo viaggio alla ricerca dei sopravvissuti al fine di condurli alla salvezza. La sua battaglia mortale contro la Umbrella Corporation raggiunge nuovi livelli, ma Alice riceve l’inaspettato aiuto di un vecchio amico. La speranza di un futuro paradisiaco li conduce a Los Angeles, ma non appena arrivano in città vengono assaliti da centinaia di non-morti: Alice ed i suoi compagni stanno per cadere in una trappola mortale…

Resident Evil: Afterlife sarà distribuito in Italia da Sony Pictures Releasing Italia a partire dal 17 Settembre 2010.



Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: stunnedboy86 pubblicato il 03 Giugno 2010, 12:45
Wentworth Miller (più o meno noto per le sue apparizioni in ER - Medici in prima linea e Buffy l'ammazzavampiri)

ma nessuno di voi ha visto Prison Break?
Commento # 2 di: Octavarium pubblicato il 03 Giugno 2010, 13:07
Già, anche io ho pensato subito a Prison Break !!

Cmq per quanto riguarda il film le mie aspettative sono molto basse, come per gli altri capitoli.
Non capisco il senso di fare un film basato su un videogioco e non seguirne la trama....un brand sprecato.
Commento # 3 di: maxrenn77 pubblicato il 03 Giugno 2010, 13:44
Fantastico,meraviglioso,bellissimo,irrinunciabile!!!!! (Ovviamente e' ironico!!)
Commento # 4 di: guest_005317 pubblicato il 03 Giugno 2010, 17:15
Non vedo l'ora,tra l'altro esce anche nello stesso periodo del TAV 2010.
Benissimo tra fiera e Arcadia saranno 4 giorni belli pieni....ciaoooo
Commento # 5 di: 7eVEn pubblicato il 03 Giugno 2010, 19:01
Speriamo sia l'ultimo della serie che di serie come Resident Evil ha solo il nome!
Commento # 6 di: ghiltanas pubblicato il 03 Giugno 2010, 19:30
purtroppo la serie è andata calando in maniera clamorosa, il primo e forse il secondo si salvano, ma già il terzo.... ; nn oso immaginare questo ennesimo e forzato capitolo come sarà
L'unica cosa che si salverà del film, è quell'indiscutibile megapassera di Mila

ps quoto ovviamente 7eVEn, già dal primo episodio (purtroppo) hanno stravolto la storia, da fan della serie mi sarebbe piaciuta + fedeltà al gioco e maggiore tensione e angoscia (nn mi scorderò mai la prima volta che ho giocato a re director's cut )
Commento # 7 di: rpr.win pubblicato il 03 Giugno 2010, 19:34
Bhe è un ottimo film, per confermare che il 3D è un fatto solo commerciale per portare polli al cinema a vedere film altrimenti flop paurosi.
Commento # 8 di: Trailbreaker pubblicato il 03 Giugno 2010, 20:57
Originariamente inviato da: Octavarium
Non capisco il senso di fare un film basato su un videogioco e non seguirne la trama....un brand sprecato.


Che intendi per seguirne la trama, certo è che se realizzassero un film con la stessa trama (sceneggiatura) del videogames, io non la prenderei proprio bene... se non altro perché saprei già cosa aspettarmi, coi doberman che ti sbucano nel corridoio sfondando le finestre o col licker che prima si intravede da fuori la finestra e che poi ti si piomba davanti facendosi cadere dal soffitto. A mio parere il primo è stato il migliore, il terzo non mi è dispiaciuto poi tanto, il secondo invece è quello che mi ha deluso di più. Comunque non ho mai preteso chissà che cosa dai vari RE, me li son visti senza tante aspettative divertendomi il più delle volte, anche con l'anime Degeneration.
Commento # 9 di: LexTalionis pubblicato il 03 Giugno 2010, 21:50
Nessuno che ne ha le scatole piene di questi horror moderni tutti CGI, attori adolescenti, sceneggiature-spazzatura e zombie centometristi? O sono solo io?

Quanto darei per un sano zombie movie stile anni '80.
Commento # 10 di: maxrenn77 pubblicato il 04 Giugno 2010, 01:25
Io Lex sono dalla tua!!! Quanto vorrei un bello zombie movie tipo il disturbante La Morte Vivante di Jean Rollin!!! Altro che queste boiate buone solo per adolescenti brufolosi!!)
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »