Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Giorno 5 - Venezia 67

di Michele Addante, pubblicata il 05 Settembre 2010, all 11:16 nel canale CINEMA

“Presentiamo i lungometraggi che sono in concorso nella sezione più prestigiosa della 67. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Oggi in programma: Meek’s Cutoff di Kelly Reichardt, Detective Dee and The Mystery of Phantom Flame di Tsui Hark e Post Mortem di Pablo Larraín”

Una tra le più interessanti registe indipendenti americane, Kelly Reichardt ci presenta Meek's Cutoff, un western americano che racconta del viaggio nell'Oregon dei pionieri del 1845. Protagoniste del film tre donne: Michelle Williams (Shutter Island, Blue Valentine), Zoe Kazan e Shirley Henderson.

Torniamo ancora più indietro nel tempo, precisamente nel 690 e spostiamoci in Cina dove ci aspetta il thriller di Tsui Hark, Detective Dee and The Mystery of Phantom Flame. Una serie di misteriose sciagure minaccia l’ascesa al potere dell’imperatrice Wu (tra cui la morte di diversi uomini per autocombustione). Wu decide di far tornare Detective Dee dall’esilio al quale è stato costretto per otto anni, al fine di risolvere l’indagine.

Unico latinoamericano candidato al Leone d'Oro è il regista Pablo Larraín che in Post Mortem racconta la storia di un amore disperato tra un funzionario del servizio medico legale impegnato nella compilazione dei referti per l'obitorio e Nancy (Antonia Zegers) ballerina in una dance hall. Nel cast Larraín si affida ancora una volta ad Alfredo Castro, sceneggiatore e attore protagonista in Tony Manero, film vincitore al Torino Film Festival.



Commenti