Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Anteprima AVcinema - Another year

di Francesco Balzano, pubblicata il 28 Gennaio 2011, all 14:28 nel canale CINEMA

“Mike Leigh ci fa ridere, piangere e riflettere con questo suo “Another year”, una commedia dolce- amara come la vita sugli egoismi e le solitudini delle esistenze odierne, per cui l’ unica cura è l’amore per il prossimo ma, soprattutto, il rispetto per sé stessi”

Tom e Gerri (se questi nomi vi ricordano altro è solo una coincidenza) sono una coppia inglese di mezza età, dedita alla cura del proprio orticello e a quella delle vite sconquassate di parenti e amici. Nella loro casetta londinese entrano colleghi, figli e fratelli con pesantissimi bagagli esistenziali pieni di angosce e fragilità. Dal canto loro, i coniugi si sforzano sempre di mantenere la calma (anche quando è davvero complicato) cercando sempre la soluzione migliore per tutti.

Another year è una commedia con la c maiuscola, capace di toccare i diversi toni della vita, dalle lacrime alla gioia, con rara delicatezza. Dopo un inizio abbastanza piatto, il film si anima con l’entrata in scena della mina vagante Mary - interpretata da una bravissima Lesley Manville - che con la sua logorroica presenza da donna sull’orlo dell’alcolismo, scombina la tranquilla esistenza dei piccioncini e fa andare la pellicola a ritmi vorticosi, anche se solo ad un livello puramente verbale.

Dopo aver raggiunto il numero massimo di giri, il film torna a marciare con passi decisamente più riflessivi, lenti, svelando, forse, i suoi veri intenti. Tom e Gerri sono costretti a misurarsi con una realtà esterna profondamente diversa dal loro intimo, fatta di egoismi e senza alcuna umanità. Quel piccolo orticello che loro hanno coltivato con tanta cura, però, non viene mai calpestato da alcun esterno, perché protetto con amore e fermezza.

Mike Leigh conosce perfettamente sia le regole della commedia che quelle del dramma e le fonde con grandissima maestria, ottenendo un mix perfetto di risate (mai di grana grossa) e lacrime (mai copiose). Il merito di questo risultato è da spartire, in egual misura, tra la solida sceneggiatura e le capacità interpretative di tutti gli attori.

Another year non annoia lo spettatore con lunghi sermoni sulla mancanza di moralità, ma si limita ad osservare le vite dei personaggi descritti attraverso il passare delle quattro stagioni ed invitando chi guarda a riflettere sulla necessità di prenderci cura delle nostre esistenze con la stessa cura che ha un agricoltore con le sue piante.

Genere: commedia, drammatico
Uscita in sala: 04/02/2011
Paese di produzione: Gran Bretagna
Regia: Mike Leigh
Cast: Jim Broadbent, Lesley Manville, Ruth Sheen, Oliver Maltman, Peter Wight

Voto finale 8


Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: $padino pubblicato il 28 Gennaio 2011, 15:24
cavolo dal trailer pare un signor film...
Commento # 2 di: robertocastorina pubblicato il 28 Gennaio 2011, 15:37
Ne sono convinto anch'io, del resto Mike Leigh non sbaglia mai un colpo.