Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Synology DiskStation DS715 e DS215+

di Riccardo Riondino, pubblicata il 11 Giugno 2015, alle 15:01 nel canale AVPRO

“Synology introduce due nuovi server NAS per PMI, con processori quad e dual-core, caratterizzati da scalabilità, elevata affidabilità ed elevate prestazioni ”

Synology ha presentato oggi i nuovi server NAS DiskStation DS715 e DS215+. Il DS715 è un modello scalabile fino a 7 unità che integra un processore quad-core, mentre il DS215+ è un server 2-bay con CPU dual-core. Progettati per fornire delle soluzioni all-in-one compatte, entrambi i server sono dotati di un motore di crittografia hardware per aiutare le PMI ad archiviare, proteggere e condividere i dati in modo sicuro.

“Le piccole aziende si aspettano una soluzione storage affidabile e ad alte prestazioni per le proprie crescenti esigenze, riducendo al minimo l'investimento iniziale. DS715 e DS215+ offrono prestazioni, affidabilità e crittografia dati a un prezzo competitivo”, afferma Chad Chiang, Senior Product Manager di Synology Inc.

Dotato di processore quad-core e 2GB di RAM, il DS715 è caratterizzato da un bit-rate massimo di 216 MB/s in lettura e 142 MB/s in scrittura. Il motore di crittografia hardware assicura una velocità di trasmissione dati criptati pari a 205 MB/s in lettura. l DS715 supporta Synology High Availability, fornendo ridondanza in caso di guasto imprevisto della rete e assicurando una fluida transizione tra i server in cluster per la massima affidabilità e resilienza. Il nuovo NAS costituisce un solido server NVR, che supporta Surveillance Station per la gestione centralizzata dell'hosting e la visualizzazione di 30 telecamere IP (900 fps/720p). E' un modello scalabile, progettato per espandersi in base alle esigenze aziendali, e in grado di includere fino a 7 HDD se abbinato con un’unità di espansione DX513.

Con una CPU dual-core da 1,4 GHz e 1GB di RAM, il NAS DS215+ offre prestazioni di 209 MB/s in lettura e 139 MB/s in scrittura con Link Aggregation, mentre la crittografia hardware arriva ad una velocità di trasmissione dei dati in lettura di 145 MB/s. Progettato per facilitare l'installazione dei dischi rigidi e garantire la massima affidabilità del sistema, il DS215+ adotta un design semplificato per gli alloggiamenti per i dischi con modalità hot-swap, e due porte Gigabit LAN con supporto failover per garantire la continuità del servizio. Include inoltre due porte USB 3.0 per una velocità di trasmissione dati più elevata, e una eSATA come ulteriore opzione di backup esterno.

DS715 e DS215+ operano su DiskStation Manager (DSM), il nuovo sistema operativo avanzato per dispositivi NAS di Synology. 

Fonte: Hill+Knowlton



Commenti