Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

QNAP: NAS TS-531X/TS-x31P

di Riccardo Riondino, pubblicata il 18 Novembre 2016, all 12:03 nel canale AVPRO

“QNAP presenta i nuovi NAS per il mercato SMB, caratterizzati dai processori Annapurna Labs quad/dual-core e dal motore di crittografia hardware accelerato, compatibili con un' ampia dotazione software, tra cui Container Station per lo sviluppo di applicazioni IoT”

Incluso con i nuovi NAS TS-531X 5-bay e la serie TS-x31P QNAP, il software Container Station permette di sviluppare e distribuire rapidamente applicazioni IoT, con supporto VJBOD (Virtual JBOD), un metodo economico per espandere la capacità di altri QNAP NAS sfruttando lo spazio di archiviazione inutilizzato. Il NAS TS-531x si basa su un processore Annapurna Labs Alpine AL-341 quad-core da 1,4 GHz, con RAM DDR3 da 2GB/8GB (espandibile a 16GB). Grazie alle due porte 1GbE, due SFP+ da 10GbE e la porta SATA 6Gb/s per HDD/SSD, può raggiungere una velocità di throughput fino a 1723MB/sec.


- click per ingrandire -

Questo modello dispone anche di motore di crittografia hardware accelerato e supporta cache SSD, per garantire sicurezza senza influire sulle prestazioni. TS-531X è una soluzione cloud privata protetta per le PMI che permette la condivisione "cross-platform" tra sistemi Windows, Mac, Linux/UNIX e Windows AD, i servizi directory LDAP e Windows ACL, migliorando l'efficienza nell'impostazione delle autorizzazioni. Le funzioni di backup, ripristino e sincronizzazione (tramite RTRR, Rsync, FTP o CIFS/SMB) sono anche integrate nell’app Hybrid Backup Sync, consentendo di sincronizzare in modo efficiente le attività di backup su altri QNAP NAS, server remoti e cloud storage.

Formata dai modelli TS-131P, TS-231P e TS-431P, la serie di NAS all-in-one TS-x31P è ideale per l'archiviazione, il backup, la condivisione e la gestione centralizzata in ambienti domestici e piccoli uffici. La CPU è in questo caso il modello Annapurna Labs Alpine AL-212 dual-core da 1,7 GHz, con RAM DDR3 da 1GB e supporto HDD/SSD SATA 6Gb/s.

 


- click per ingrandire -

La serie TS-x31P offre elevate performance multitasking e un throughput fino a 225 MB/s, fornendo una velocità di trasferimento superiore a 180 MB/s attivando la crittografia di volume AES 256 bit. I programmi Photo Station, Music Station e Video Station consentono di gestire i contenuti multimediali, mentre per l'accesso remoto sono disponibili le App mobili Qphoto, Qmusic, Qvideo, Qfile, e Qmanager.

Le applicazioni fornite con i nuovi NAS includono QmailAgent, che consente di gestire vari account dai servizi e-mail e server IMAP più comuni, mentre Qcontactz centralizza le informazioni di contatto per migliorare l'organizzazione delle risorse di rete e Notes Station consente infine di creare e condividere appunti digitali sul cloud privato. Supportano inoltre il motore di ricerca full-text Qsirch, che consente di individuare rapidamente anche i file .eml, e la soluzione di videosorveglianza di rete Surveillance Station, con a disposizione due canali gratuiti dedicati alla telecamera IP.

Specifiche principali:

· TS-531X-2G: RAM DDR3 2GB (2GB x 1)

· TS-531X-8G: RAM DDR3 8GB (8GB x 1)

Processore quad-core Annapurna Labs Alpine AL-314 da 1.4GHz; crittografia accelerata hardware; RAM DDR3 SODIMM da 2GB/8GB (espandibile a 16GB); SSD o HDD hot-swap da 2.5”/3.5” SATA da 6Gbps; 2 porte SFP+ da 10 Gigabit, 2 porte Gigabit RJ45; 1 slot PCIe Gen2 ( x2); 3 porte USB 3.0.

· TS-131P: modello tower a 1 bay; 1 porta LAN Gigabit

· TS-231P: modello tower a 2 bay; 2 porte LAN Gigabit

· TS-431P: modello tower a 4 bay; 2 porte LAN Gigabit

Processore Annapurna Labs Alpine AL-212 dual-core da 1.7 GHz, RAM DDR3 da 1GB; 3.5"/2.5" SATA 6Gb/s, HDD o SSD 3Gb/s con swapping a caldo; 3 porte USB 3.0; slot di sicurezza Kensington.



Commenti