Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Shure: stop alla produzione di testine

di Riccardo Riondino, pubblicata il 09 Maggio 2018, alle 09:23 nel canale AUDIO

“Inventore della tipologia a magnete mobile, il produttore americano uscirà dal mercato dei fonorivelatori dalla prossima estate, mantenendo comunque la presenza nel settore Hi-Fi con nuove categorie di prodotti ”

Shure ha deciso di dismettere la produzione di testine per giradischi analogici. A partire dall'estate 2018, uscirà quindi dal mercato la casa che creò la tipologia a magnete mobile, nonostante negli ultimi anni il vinile sia tornato d'attualità. Vari modelli Shure sono ormai considerati dei classici, in particolare la serie V15, considerata tra le migliori MM in assoluto. Altrettanto apprezzata è la linea di testine professionali, che sono diventate lo standard per il settore DJ.

Secondo il comunicato, la decisione è stata presa per l'impossibilità di conciliare l'aumento dei costi con i rigorosi standard costruttivi fissati per i prodotti Shure. Oltre a rimanere tra i leader nella produzione di cuffie, microfoni e altri apparecchi professionali, la casa americana ha comunque espresso la volontà di espandersi in nuove categorie di prodotti Hi-Fi.

Fonte: What Hi-Fi



Commenti