Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

M2TECH partner di MQA

di Emidio Frattaroli, pubblicata il 21 Maggio 2018, alle 16:07 nel canale AUDIO

“Dal 28 Aprile scorso M2Tech Ŕ partner di MQA, subito dopo la certificazione dello Young MkIII da parte della commissione tecnica della casa inglese in relazione alla implementazione del decoder MQA”


- click per ingrandire -

Pisa, 19 maggio 2018. M2Tech, azienda italiana tra i leader nel settore della produzione di DAC di qualità audiophile, a partire dallo scorso 28 Aprile è stata ufficialmente nominata partner di MQA. Il prestigioso riconoscimento fa seguito alla certificazione dell'ultima DAC Young MkIII da parte della commissione tecnica della casa inglese in relazione alla implementazione del decoder MQA.

MQA è La compagnia inglese che ha usato ricerche scientifiche all'avanguardia di Bob Stuart (co-fondatore di Meridian) per creare un sistema retro-compatibile che, dallo studio di registrazione fino al riproduttore musicale, è in grado di spremere il massimo dalla banda a disposizione, per avvicinarsi o addirittura eguagliare in riproduzione le prestazioni del master originale.

M2Tech ha adottato MQA per il playback e lo streaming in qualità master. L'innovativo algoritmo di codifica MQA, che cattura la qualità sonora del master originale, “ripiega” il file in una dimensione più ridotta per uno streaming o un download più facile e autentica il file quando questo viene riprodotto tramite un apparecchio abilitato alla decodifica MQA.

M2Tech riconosce i vantaggi sonori e tecnici dell’MQA, pertanto tutti i DAC che verranno d’ora in poi progettati includeranno MQA nel novero dei formati decodificati. M2Tech è in buona compagnia nel gruppo di partner MQA, che comprende grandi multinazionali e marchi storici dell’hi-end audio, ed è l’unica azienda italiana del settore ad aver ricevuto questo prestigioso riconoscimento.

Per maggiori informazioni: www.m2tech.biz - www.mqa.co.uk

 



Commenti