Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES: Nikon D5 20,8 MP e rec 4K

di Riccardo Riondino, pubblicata il 06 Gennaio 2016, all 14:52 nel canale 4K

“Nikon svela a Las Vegas la nuova ammiraglia della casa: una reflex FX che esibisce un valore di sensibilità 100-3.280.000 ISO, dotata di sistema AF a 153 punti con 99 sensori a croce, nuovo processore EXPEED 5 e la possibilità di riprendere video in Ultra HD fino a 30fps ”

- click per ingrandire -

Nikon presenta la nuova fotocamera reflex D5 con sistema AF a 153 punti di nuova generazione e 99 sensori a croce, che esibisce una sensbilità ISO da -4EV (ISO 100, 20°) a 102.400 estendibile a 3.280.000 ISO. Le prestazioni rimangono elevatissime anche in condizioni di scarsa illuminazione, mentre i soggetti alla periferia dell’immagine sono rilevati con facilità e la ripresa verticale è significativamente migliorata. Adotta il nuovissimo sensore di immagine CMOS in pieno formato FX da 20,8 MP e un sensore di misurazione esposimetrica RGB a 180k pixel, abbinati al processore di elaborazione delle immagini EXPEED 5 con la nuova unità AF ASIC, che assegna all’AF sempre la massima potenza di calcolo.

- click per ingrandire -

Nikon ha dichiarato: “La D5 estende le capacità di acquisizione e resistenza come mai è accaduto in passato. Quando la fotografia vi porta in ambienti di ripresa estremi, quando avete solo una possibilitàper ottenere lo scatto giusto, potrete contare su questa fotocamera. Le potenzialità della D5 sono eccezionali e i professionisti delle diverse discipline fotografiche trarranno il massimo vantaggio dai progressi in termini ergonomici e del flusso di lavoro offerti da questa fotocamera. I miglioramenti sono stati apportati grazie ai feedback di molti fotografi professionisti e ridurranno in maniera significativa i fattori di stress legati alla fotografia professionale.”

- click per ingrandire -

Grazie ai sensibili miglioramenti dell'AF tracking e alla visibilità del mirino, la D5 può acquisire sequenze di scatti fino a 12 fps con AE/AF tracking o fino a 14 fps con M-Up. Il buffer ad alte prestazioni consente di acquisire fino a 200 immagini NEF (RAW) o JPEG Large in una singola sequenza ad alta velocità. I due nuovi slot per card XQD e la nuova porta USB 3.0 permettono un'acquisizione di immagini ad alta velocità e un trasferimento dei dati 4 volte più rapido.

Anche la connettività di rete è in grado di operare fino a 4 volte più velocemente con connessione wireless e fino a due volte mediante connessione Ethernet. La funzione D-Movie offre la possibilità di riprendere filmati 4K UHD 3.840 x 2.160 a 30p/25p/24p in ritaglio nativo “dot-by-dot”, oltre che in Full HD a 50/60 fps.



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: thesaggio pubblicato il 08 Gennaio 2016, 19:43
I campionissimi, i primi della classe, i professionisti dei 100 piani si sfidano sui decimi, centesimi, millesimi di secondo: 980 970 960 958 sono tutti tempi per i comuni mortali inarrivabili.

Nikon con la D5, per dare una idea a chi non fosse del settore, è come se avesse buttato lì un 700!

Lo dico da possessore di una 6D: CANON SVEGLIA ! ! ! !
Ad oggi è in evidente affanno in tutti i segmenti: compatte, mirrorless, aps-c (la nikon D500 è stata un'altra mazzata) full frame (uscirà mai questa fantomatica 5D mark IV???)
Ormai solo nelle ottiche tiene ancora il passo, anche se rivali quali sigma hanno fatto passi in avanti mostruosi, impensabili, con un rapporto prezzo prestazioni nettamente superiore.

Lasciando da parte specifiche quali la sensbilità ISO da -4EV (ISO 100, 20° a 102.400 estendibile a*3.280.000 ISO (un 6.400 ISO pulito e definito basta e stra-avanza) è sufficiente un dato su tutti: sistema AF a*153 punti*di nuova generazione e*99 sensori*a croce!!!

Pauroso, semplicemente pauroso!!

Speriamo per tutti, non solo per i canonisti,ma per il mercato, la sana concorrenza, il progresso..che Canon davvero esca da questo torpore e si dia una mossa (che è ora!!!)