Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

NAB Show 2012 - Day 0

di Emidio Frattaroli , Ermanno di Nicola , pubblicato il 16 Aprile 2012 nel canale AVPRO

“A poche ore dall'apertura del NAB Show 2012, si è appena conclusa la giornata dedicata alle conferenze stampa, durante la quale abbiamo assistito alle presentazioni dei nuovi prodotti e soluzioni da parte di Panasonic, Sony e Canon.”

Introduzione

Il NAB Show, organizzato dall'associazione delle emittenti radio e TV americane (National Association of Broadcasters), è l'appuntamento internazionale più importante per il settore della produzione, post-produzione e distribuzione di contenuti per cinema, radio e televisione. L'edizione del 2012, che si svolge come ogni anno a Las Vegas, ospita più di 90.000 professionisti del settore, provenienti da più di 150 paesi. Lo spazio espositivo si estende per quasi 70.000 metri quadrati e raccoglie più di 1.500 espositori. Il NAB Show non è soltanto una esposizione di prodotti ma è soprattutto un'ottima occasione per partecipare a seminari, workshop, tavole rotonde, alta formazione e percorsi di certificazione nazionale e internazionale.


Da sinistra: Bryce Canyon, Tuweep (Grand Canyon) e Monument Valley

Il NAB Show 2012 per noi non è certo partito nel migliore dei modi. Siamo arrivati a Las Vegas ben tre giorni prima, con l'obiettivo di produrre alcuni spettacolari time lapse a risoluzione 4K, fotografando alcuni dei parchi più belli del grande ovest americano: Bryce Canyon, Grand Canyon e Monument Valley. Non avevamo fatto i conti con il meteo che ha registrato uno dei più rigidi e piovosi week-end per il mese di Aprile, con pioggia ininterrotta per tutti e tre i giorni e copiose nevicate su Bryce Canyon. Come direbbe il caro Adamo Di Bonaventura? "Fattobbene!"


Un'immagine dal Las vegas Boulevard South, alle 11:00 di domenica 15 Aprile

Sebbene saremo impegnati anima e corpo con il Nab Show, tenteremo in ogni modo di "consumare" l'otturatore delle nostre fotocamere nella pur sempre interessante Las Vegas, con qualche time lapse tra gli alberghi e le montagne che circondano la valle. Nel frattempo, con l'inizio della fiera, il tempo e le temperature sono cambiate radicalmente. Dai 12 gradi di sabato (il giorno peggiore) siamo passati oggi a 24 gradi e arriveremo a 30 gradi entro giovedì. Rinvigoriti da questo clima estivo e dal sole tanto desiderato, ci avviciniamo all'apertura del NAB Show con molto entusiasmo, ad iniziare dalla giornata in cui abbiamo partecipato alle conferenze stampa più interessanti: Panasonic, Sony e Canon.