Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

EISA Awards 2012-2013

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 27 Agosto 2012 nel canale DISPLAY

“A tre anni dall'ultimo articolo sui premi EISA, torniamo ad occuparci degli awards più importanti dell'elettronica di consumo, in occasione del loro trentennale. Ancora una volta vince l'assioma "tutti vincitori, nessun vincitore", poiché 9 televisori e 11 fotocamere vincenti forse sono un po' troppi”

Audio

Il panel Audio, che decide anche quasi tutti i premi della categoria Home Theater, è stato negli anni il più interessante, soprattutto per la varietà di categorie create, alcune delle quali - devo ammetterlo - in linea con l'andamento del mercato. Iniziamo con i premi più interessanti delle categorie Audio.

L'Audiolab M-DAC, insignito del premio per il convertitore D/A dell'anno: un prodotto estremamente interessante che integra interfaccia USB, tre ingressi coassiali e ottici e uscite analogiche bilanciate e sbilanciate. In pratica, l'Audiolab un sofisticato "pre" digitale, con filtri digitali selezionabili e una qualità audio che si preannuncia molto elevata.

L'award della categoria "sistema 2 canali" la vince l'accoppiata Cambridge Audio Azur 851C + 851A: il primo è un pre-digitale con DAC sofisticato, porta USB, ingressi digitali ottici e coassiali e uscite analogiche bilanciate e sbilanciate. Un prodotto molto simile per concezione e categoria rispetto all'Audiolab M-DAC. L'Azur 851C integra anche una meccanica CD Audio oltre che ingressi e uscite digitali bilanciate AES-EBU.

Il premio "High-End Audio" viene consegnato agli imponenti diffusori da pavimento DALI EPICON 8, con altoparlanti con costruzione innovativa e un nuovo materiale isolante nel complesso magnetico che contribuisce a ridurre la distorsione. L'Award per la categoria "Diffusori" viene assegnato invece ai piccoli KEF LS50: un due vie con altoparlanti "Uni-Q" (il tweeter è coassiale al woofer), con membrana del woofer in lega di magnesio e alluminio.

Il terzo (e il quarto) sistema di altoparlanti a ricevere un premio è il sistema Dynaudio Xeo, nella categoria "Wireless", da non confondere con la categoria "Wireless Speaker" del panel "mobile" in cui vince il sistema di altoparlanti da scaffale Philips Fidelio (che sarebbe quindi il quinti sistema di altoparlanti a ricevere un premio EISA). Tornando al sistema Xeo di Dynaudio, si compone di due diversi sitemi: Xeo 3 da scaffale e Xeo 5 da pavimento. Il cuore del sistema è il trasmettitore wireless 48 kHz e 16 bit ad alta fedeltà con ingressi analogici, digitali e USB. Tra i premi più classici, segnaliamo anche l'award vinto dalle ottime cuffie Sennheiser HD700.

Nei due premi dedicati alle sorgenti audio condividono la tradizione e l'innovazione. Nella categoria "giradischi", vince l'awards il Pro-Ject Debut Carbon, coon telaio monoblocco e braccio in fibra di carbonio. Nella categoria "Streaming product" vince invece il Pioneer N-50, un prodotto DLNA maturo, capace di riprodurre anche stream 192/24 e che può essere collegato anche con adattatori WiFi e Bluetooth.

 

Segue : Home Theater Pagina successiva