Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Oscar 2010: le nomination

di Michele Addante , pubblicato il 02 Febbraio 2010 nel canale CINEMA

“Svelate finalmente le nomination per l'82esima edizione degli Oscar. Buona prova per Avatar, The Hurt Locker e Bastardi senza gloria. L'Academy riserva qualche sorpresa per gli italiani, con la candidatura de Il divo di Paolo Sorrentino nella categoria Miglior trucco. La premiazione è prevista per il 7 Marzo”

Le altre categorie

Per trovare altri italiani scendiamo nella categoria Miglior trucco, con il sorprendente Il divo che grazie al lavoro di Aldo Signoretti e Vittorio Sodano contenderà la statuetta a Star Trek e The young Victoria. Come già preannunciato il nostro paese è assente dalla categoria Miglior film straniero, che secondo le nomination oggi diramate sarà così formata:

  • Ajami (Israele)
  • El Secreto de Sus Ojos (Argentina)
  • The Milk of Sorrow (Perù)
  • Il profeta (Francia)
  • Il nastro bianco (Germania)

Ritroviamo Up nella categoria Miglior film d'animazione, insieme a Coraline e la porta magica (Henry Selick), Fantastic Mr. Fox (Wes Anderson), La principessa e il ranocchio (John Musker e Ron Clements) e The Secret of Kells (Tomm Moore). I cartoon sono presenti anche nelle categorie dedicate alle colonne sonore e alle canzoni insieme a film più blasonati come Avatar e Sherlock Holmes (Migliore colonna sonora) e Nine (Migliore canzone originale). La battaglia per gli effetti speciali si è ristretta ad Avatar, District 9 e Star Trek, mentre le due categorie dedicate all'audio hanno in comune i quattro titoli Avatar, The Hurt Locker, Bastardi senza gloria e Star Trek.

Pubblichiamo nelle prossime due pagine l'elenco completo delle nomination, raggruppando i dati per categoria e per film (9 nomination per Avatar e The Hurt Locker, otto per Bastardi senza gloria), con tutti i titoli tradotti in italiano per una migliore comprensione. L'appuntamento per la premiazione è fissato per il 7 Marzo: AV Magazine seguirà come di consueto la notte più importante del cinema con un ampio reportage su vincitori e vinti.