Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Display microLED Porotech DPT "all-in-one"

di Riccardo Riondino, pubblicata il 18 Ottobre 2022, alle 15:14 nel canale DISPLAY

Porotech; startup fondata da ex ricercatori di Cambridge, presenterà al CES 2023 un rivoluzionario microLED con tecnologia DPT, dove i sub-pixel RGB vengono sostituiti da pixel in grado di generare l'intero spettro di colori


- click per ingrandire -

Porotech ha annunciato un display capace di generare ogni colore da un singolo diodo microLED, superando i vincoli del tradizionale modello con sub-pixel RGB. Il merito è della rivoluzionaria tecnologia DPT (DynamicPixelTuning), che impiega una nuova classe di semiconduttori al nitruro di gallio (GaN). Il materiale PoroGan su cui si basa il sistema DPT permette di usare una corrente modulata per emettere l'intero spettro di colori (gamut che eccede il range sRGB) da un unico chip microLED. Per la prima volta in assoluto è possibile quindi anche produrre un bianco puro da un singolo pixel. Eliminando la necessità dell'architettura RGB, ereditata dagli schermi a tubo catodico, è possibile quadruplicare la densità dei pixel, ottenendo di conseguenza un sostanziale incremento della risoluzione, efficienza e luminosità per ogni tipologia di display.

La novità è particolarmente interessante per gli schermi di piccole dimensioni che richiedono un'elevata risoluzione, come quelli dei dispositivi indossabili o dei visori AR / VR.  Secondo un rapporto Grand View Research, il mercato globale dell'AR ha raggiunto nel 2021 un valore di $ 25,33 miliardi e dovrebbe crescere del 40,9% ogni anno dal 2022 al 2030. La tecnologia DPT di Porotech è stata premiata come "Best Prototype" durante la Display Week 2022. DPT debutterà pubblicamente nel corso del CES 2023, dove Porotech presenterà un microdisplay da 0,26" con pixel "full colour" inferiori a 5µm, seguito da altri eventi di settore nel primo trimestre del 2023.

Fonte: Display Daily



Commenti