Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

WarnerMedia investirà $18 miliardi USD nei contenuti HBO

di Riccardo Riondino, pubblicata il 14 Gennaio 2022, alle 14:03 nel canale SOFTWARE

La compagnia a capo di HBO e HBO Max investirà nel 2022 più di 18 miliardi per la produzione di nuovi contenuti, sperando di avvicinare le posizioni di Netflix e Disney nel mercato streaming


- click per ingrandire -

WarnerMedia investirà nel 2022 più di 18 miliardi di dollari nei contenuti HBO, puntando a ridurre il divario con Netflix e Disney. Netflix è ancora il leader mondiale del video in streaming con 214 milioni di abbonati, mentre Disney+ ne conta 118 milioni. HBO ha raggiunto i 74 milioni alla fine del 2021, ma sommando gli abbonati HBO Max con quelli dei canali HBO. Il CEO HBO Max Jason Kilar tuttavia prevede che la competizione nel mercato streaming diventi una corsa a tre alla testa del gruppo. La somma stanziata da WarnerMedia si confronta con i circa $17 miliardi USD che Netflix investirà nel 2022, mentre il budget Disney è di $33 miliardi USD. Nella somma stanziata da Disney sono inclusi però costosi diritti sportivi.


- click per ingrandire -

HBO Max è disponibile dall'ottobre 2021 in Andorra, Danimarca, Finlandia, Norvegia, Spagna e Svezia. Nel 2022 si espanderà in Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Estonia, Grecia, Ungheria, Islanda , Lettonia, Lituania, Moldavia, Montenegro, Paesi Bassi, Macedonia del Nord, Polonia, Portogallo, Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia e Turchia. Parallelamente al lancio in Europa di HBO Max, Warner Bros ha ridotto l'anno scorso la finestra per le ultime uscite cinematografiche a 45 giorni nei Paesi Nordici e dal 2022 in Spagna, Portogallo, Paesi Bassi, Grecia, Islanda ed Europa centrale e orientale. Il piani di HBO Max prevedono la presenza in 190 territori entro il 2026.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti