Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Microsoft Surface Duo/Surface Neo

di Riccardo Riondino, pubblicata il 03 Ottobre 2019, alle 10:57 nel canale MOBILE

“La compagnia di Redmond ha svelato due dispositivi apribili con doppio display LCD: il Surface Neo, dotato di sistema operativo Windows 10X e tastiera fisica estraibile, e lo smartphone Surface Duo compatibile Android, entrambi attesi per la fine del 2020 ”


- click per ingrandire -

Durante la conferenza di presentazione della nuova gamma Surface, Microsoft ha presentato i dispositivi dual screen Surface Neo e Surface Duo. Invece di un OLED pieghevole come il Galaxy Fold, la compagnia di Redmond ha scelto per entrambi un doppio display LCD con cerniera a 360°, puntando probabilmente sulla maggiore affidabilità. I due pannelli da 9" del tablet Surface Neo diventano uno schermo da 13" in posizione aperta. Sul dispositivo girerà Windows 10X, una versione pensata per il multitasking, visualizzando alternativamente sui due display le schermate dei programmi utilizzati.

Disposta sul retro si trova una tastiera estraibile da applicare allo schermo. In questo caso il sistema operativo adatta automaticamente l'interfaccia per sfruttarne la superficie in modo ottimale. È possibile naturalmente interagire con un pennino, tra cui il nuovo Surface Slim Pen con batteria ricaricabile.


- click per ingrandire -

La parte finale della conferenza ha svelato a sorpresa lo smartphone Surface Duo, che segna il ritorno di Microsoft nel settore della telefonia mobile. Il sistema operativo è stato sviluppato in collaborazione con Google, per offrire la compatibilità con ogni applicazione Android pur mantenendo l'interfaccia di Windows. Gli schermi sono in questo caso da 5,6", a loro volta separati da una cerniera a 360°.

Una volta allineati, formano un tablet da 8,3". È possibile utilizzare simultaneamente due applicazioni differenti, ciascuna sul proprio schermo, oppure utilizzare uno dei due come tastiera per i giochi, scegliendo la modalità landscape.

Microsoft non ha svelato ulteriori caratteristiche dei due dispositivi, che in ogni caso non arriveranno sul mercato prima di un anno.

Fonte: Punto Informatico



Commenti