Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Xbox Scarlett avrà il lettore ottico

di Riccardo Riondino, pubblicata il 13 Giugno 2019, alle 12:58 nel canale GAMING

“Assente nelle specifiche dichiarate alla conferenza E3, il lettore Blu-ray 4K sarÓ sicuramente integrato anche in Xbox Scarlett, che potrebbe non essere l'ultima console prodotta da Microsoft ”


- click per ingrandire -

Xbox Scarlett è stata presentata ufficialmente con un video mostrato la prima volta all'E3. Nel filmato non viene citata esplicitamente la presenza del lettore Blu-ray. Visto l'annuncio di Project xCloud e la commercializzazione di Xbox One S All Digital, in molti hanno avuto il dubbio che Microsoft avesse scelto di abbandonare il supporto ottico. Questa ipotesi è stata tuttavia smentita da Phil Spencer, interrogato a proposito da GamesIndustry.biz.

"I dischi fisici continueranno ad essere parte del nostro futuro", ha dichiarato Spencer, aggiungendo che "sappiamo, perchè lo vediamo, che sempre più giocatori acquistano i propri titoli preferiti in digitale. Pensiamo che in determinati casi, specie quando si è lontani dalla propria console e si possiedono i diritti di tutto ciò che si ha sull'hard disk, l'acquisto in digitale rende lo scenario più facile e gestibile, ma sappiamo che le persone hanno ancora i dischi".

Si può quindi dare per certa la presenza di un lettore Ultra HD Blu-ray come nelle attuali Xbox One S/X. Anche Sony PS5 sarà dotata di lettore ottico, ma non è stato chiarito di quale formato. Abbandonato da produttori come Oppo e Samsung, il supporto fisico potrà quindi almeno contare sul supporto della console di prossima generazione.

Sul palcoscenico dell'E3 non c'è stata nemmeno traccia della divisione di Project Scarlett in due modelli, Anaconda e Lockhart, dalla potenza diversa. Spencer ha ribadito che "il video che abbiamo mostrato parla di Project Scarlett, di questa console e delle sue specifiche. Questo è l'obiettivo che abbiamo ed è ciò di cui stiamo parlando".

Xbox One S All Digital
- click per ingrandire -

Il capo di Xbox ha dichiarato infine di non poter confermare che la prossima generazione di console sia anche l'ultima, nonostante in molti ne prevedano la sostituzione con i servizi streaming. Secondo Spencer infatti  "lo streaming  porta i contenuti ad alta qualità su più schermi. E non penso che questo condurrà ad un numero minore di schermi [su cui giocare]. La gente dirà diverse cose su questo argomento, ma la verità è che il miglior modo di fruire di un gioco high-fidelity è quello di optare per i dispositivi locali".

Fonte: Everyeye



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Emiblu pubblicato il 13 Giugno 2019, 15:35
Ottima notizia per noi collezionisti fisici.
Almeno per i prossimi anni siamo certi che li produrranno
To be continue...