Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Sony PS5 avrà un headset VR 4K?

di Riccardo Riondino, pubblicata il 13 Maggio 2021, alle 12:15 nel canale GAMING

Il visore di PS5 dovrebbe basarsi su un doppio display 2000 x 2040, integrando inoltre la tecnologia haptic feedback, l'eye-tracking per il foveated rendering e videocamere per rilevare i movimenti dei controller


- click per ingrandire -

Sony ha confermato all'inizio dell'anno lo sviluppo di un headset VR per PS5, di cui si conoscono già le caratteristiche dei controller. Sulle quelle del visore sono apparse varie indiscrezioni in un recente articolo pubblicato da UploadVR, che cita fonti interne ai partner di Sony. Il nuovo dispositivo avrebbe una risoluzione 4K (4000 x 2040 o 2000 x 2040 per occhio, contro i 1920x1080 totali del primo PlayStation VR). Per l'headset sarebbe previsto anche il tracciamento oculare, alla base del foveated rendering, tecnologia che allevia il compito del processore riducendo sensibilmente la risoluzione nel campo visivo periferico.


- click per ingrandire -

La sua implementazione è in grado di aumentare anche il livello di immersione nella realtà virtuale, migliorando ad esempio aspetti come la precisione nel lancio di armi e oggetti vari. L'eye-tracking potrebbe addirittura essere utilizzato per incrementare la nitidezza percepita, applicando un sovracampionamento nell'area di messa a fuoco. Per il nuovo PlayStation VR sarebbero anche previste videocamere integrate per tracciare direttamente i movimenti dei controller, aumentando notevolmente la libertà di azione. Sembra probabile infine l'integrazione di un motore per l'haptic feedback, un'anticipazione che è stata svelata da un brevetto Sony.


- click per ingrandire -

Del primo PlayStation VR sono stati venduti 5 milioni di unità, un numero basso in proporzione rispetto agli oltre 100 milioni di PS4. Anche gli investimenti da parte degli sviluppatori, di conseguenza, sono stati limitati. La nuova generazione promette sensibili miglioramenti tecnici, oltre agli ovvi benefici di un hardware più avanzato come quello di PS5. La nuova console Sony tuttavia rischia di rimanere scarsamente disponibile fino al 2022 per la crisi nel settore dei semiconduttori.

Fonte: 4KFilme



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: stazzatleta pubblicato il 13 Maggio 2021, 12:20
la risoluzione dell'attuale VR era effettivamente troppo bassa per una visione di qualità.
Speriamo che quella implementata in questo nuovo dispositivo sia sufficiente