Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Anche PlayStation avrà il suo Game Pass?

di Riccardo Riondino, pubblicata il 06 Dicembre 2021, alle 11:25 nel canale GAMING

Sony potrebbe lanciare nella primavera 2022 il diretto concorrente di Xbox Game Pass, unificando PlayStation Plus e PlayStation Now in un nuovo servizio con un catalogo di titoli nuovi e classici da scaricare ogni mese


- click per ingrandire -

Secondo un articolo di Bloomberg, Sony ha in programma un nuovo servizio in abbonamento che sembra la risposta a Xbox Game Pass di Microsoft. In altre parole, pagando una tariffa mensile, permetterà di accedere a un catalogo di giochi classici e nuovi in download. Il nuovo servizio, nome in codice "Spartacus", dovrebbe unificare Playstation Plus con PlayStation Now. PlayStation Plus è necessario per la maggior parte dei titoli multiplayer online e offre alcuni giochi gratuiti da scaricare ogni mese, mentre Playstation Now permette di giocare in streaming e di scaricare offre 300 titoli PS4. Bloomberg afferma che Sony ha intenzione di mantenere il marchio PlayStation Plus ma di eliminare gradualmente PlayStation Now.


- click per ingrandire -

Spartacus dovrebbe prevedere tre piani di abbonamento. Il primo sarebbe l'equivalente dell'attuale PlayStation Plus, mentre il secondo offrirebbe un ampio catalogo di giochi PS4 e successivamente anche PS5. Il terzo livello infine aggiungerebbe demo estese, il gioco in streaming e una liibreria di classici PS1, PS2, PS3 e PSP. Il servizio dovrebbe essere lanciato la prossima primavera su PlayStation 4 e PlayStation 5. Al momento non ci sono notizie sulla possibilità che arrivi su smart TV, PC o set-top-box come Apple TV e Nvidia Shield TV.

Fonte: Flatpanels HD



Commenti