Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

The Mauritanian con Jodie Foster

di Fabrizio Guerrieri, pubblicata il 02 Dicembre 2020, alle 11:32 nel canale CINEMA

“Il nuovo film di Kevin Macdonald racconta di una cospirazione ai danni di un uomo catturato e recluso a Guantanamo dal governo statunitense. Con Jodie Foster, Shailene Woodley, Benedict Cumberbatch e Zachary Levi”


- click per ingrandire -

 

Il nuovo film di Kevin Macdonald, noto per il pluripremiato L'ultimo re di Scozia del 2006, si intitola The Mauritanian. Basata su una storia vera, la pellicola racconta delle vicende di Mohamedou Ould Salahi che, catturato dal governo degli Stati Uniti viene recluso presso il centro di detenzione di Guantanamo Bay senza accuse e senza alcun processo. Perse tutte le speranze circa un trattamento equo, l’uomo trova solidarietà nell’avvocato difensore Nancy Hollander e nella sua associata Teri Duncan. Assieme alle prove scoperte dal tenente colonnello Stuart Couch, la loro complessa difesa svela una cospirazione scioccante e di portata più vasta del previsto.

 

 

Nel cast ricco di interpreti affermati, troviamo la vincitrice di due premi Oscar Jodie Foster nel ruolo di Nancy Hollander, Tahar Rahim (Il profeta, Maria Maddalena) nel ruolo di Mohamedou Ould Slahi, Shailene Woodley (Paradiso amaro, Divergent, Big little lies) nel ruolo di Teri Duncan, Benedict Cumberbatch (Sherlock, Lo Hobbit, 12 anni schiavo, Doctor Strange) nel ruolo di Stu Couch e Zachary Levi (Chuck, La fantastica signora Maisel, Shazam!) in quello di Neil Buckland. L’uscita di The Mauritanian, inizialmente fissata a fine 2020 e rinviata a causa della pandemia di COVID-19, avverrà nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 19 febbraio 2021.

 


- click per ingrandire -

 

fonte: STXfilms

 



Commenti