Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Snapdragon 888, il nuovo SoC di Qualcomm

di Fabrizio Guerrieri, pubblicata il 02 Dicembre 2020, alle 11:50 nel canale MOBILE

╚ stato presentato il nuovo processore top di gamma per smartphone di Qualcomm che guarda al futuro con 5G pi¨ ampio, gaming a 144 fps e possibilitÓ fotografiche a livello professionale


- click per ingrandire -

Il nuovo SoC di Qualcomm non si chiamerà 875 come si pensava né 1000, bensì Snapdragon 888 5G Mobile Platform. Nel corso della giornata di ieri il nuovo processore è stato presentato durante l’evento Day 1 Keynote del summit 2020 della società statunitense. I punti salienti dell’888 sono:

  • il modem 5G Snapdragon X60 che garantirebbe una copertura più ampia sia sub 6GHz che mmWave;
  • il Qualcomm AI Engine di 6^ generazione in grado di eseguire fino a 26 TOPS (tera operation per second) e offrire supporto alla seconda generazione di Qualcomm Sensing Hub, tecnologia grazie alla quale la gestione dei sensori e alcune operazioni di intelligenza artificiale possono essere eseguite in modalità always-on con consumi minimi;
  • prestazioni grafiche avanzate grazie alla nuova GPU Adreno di terza generazione che supporta fino a 144 frame al secondo - oltre ai driver aggiornabili su Android - per la gioia dei videogamers;
  • dulcis in fundo, prestazioni migliorate nel comparto della fotografia computazionale che grazie ad un aggiornamento dell'ISP Qualcomm Spectra sarebbe capace di processare 2,7 GigaPixel vale a dire 120 immagini da 12 megapixel al secondo, un terzo in più del suo predecessore 865, che garantirebbe video in 4K ad almeno 120 fps.

La lista dei produttori che si avvarranno del SoC comprende Asus, Black Shark, LG, Meizu, Motorola, Nubia, OnePlus, Oppo, Realme, Sharp, Vivo, Xiaomi e ZTE. Samsung non appare nell’elenco, il che desta non pochi pensieri circa il suo Galaxy S21 di prossima uscita. Il primo dispositivo che monterà l’888 sarà Xiaomi Mi 11 in arrivo nei primi mesi del 2021.

Qui sotto il video del Day 2 in diretta questo pomeriggio alle 16 ora italiana in cui si affronteranno probabilmente gli aspetti tecnici soprattutto per quanto riguarda la GPU.

 

 

fonte: Qualcomm

 



Commenti