Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Snake Eyes, c’è anche Tokyo della Casa di Carta

di Fabrizio Guerrieri, pubblicata il 20 Maggio 2021, alle 06:22 nel canale CINEMA

Arriva quest’estate Snake Eyes: G.I. Joe Origins, prequel / spin-off / reboot della serie di film basati sulle action figures di G.I. Joe, che narra di come il protagonista, da combattente solitario diverrà un eroe


- click per ingrandire -

Uscirà quest’estate Snake Eyes: G.I. Joe Origins, prequel / spin-off / reboot della serie di film basati sulle action figures di G.I. Joe. Diretto dal tedesco Robert Schwentke, già regista del secondo e terzo capitolo della saga The Divergent, Insurgent e Allegiant, narra le gesta di un combattente solitario che viene accolto e addestrato da un antico clan ninja giapponese chiamato Arashikage, ovvero Storm Shadow. Scopre però che la sua lealtà viene messa alla prova quando i segreti del suo passato vengono rivelati, mentre si avvia a diventare l'eroe noto come Snake Eyes.

I protagonisti principali hanno i volti di Henry Golding nel ruolo di Snake Eyes, Andrew Koji in quello di Storm Shadow, Samara Weaving nei panni di Scarlett e Úrsula Corberó, divenuta famosa a livello internazionale grazie a La Casa di Carta, nel ruolo della Baronessa. Oltre al teaser, Paramount ha condiviso un interessante Dietro le Quinte che approfondisce la storia del personaggio col fumettista e disegnatore Larry Hama che ha rilanciato i fumetti di G.I. Joe negli anni ’80. Il film arriverà nelle sale cinematografiche il 23 luglio 2021.

fonte: Paramount Pictures



Commenti