Snake Eyes, c’è anche Tokyo della Casa di Carta

Fabrizio Guerrieri 20 Maggio 2021, alle 06:22 Cinema, Movie e Serie TV

Arriva quest’estate Snake Eyes: G.I. Joe Origins, prequel / spin-off / reboot della serie di film basati sulle action figures di G.I. Joe, che narra di come il protagonista, da combattente solitario diverrŕ un eroe


- click per ingrandire -

Uscirà quest’estate Snake Eyes: G.I. Joe Origins, prequel / spin-off / reboot della serie di film basati sulle action figures di G.I. Joe. Diretto dal tedesco Robert Schwentke, già regista del secondo e terzo capitolo della saga The Divergent, Insurgent e Allegiant, narra le gesta di un combattente solitario che viene accolto e addestrato da un antico clan ninja giapponese chiamato Arashikage, ovvero Storm Shadow. Scopre però che la sua lealtà viene messa alla prova quando i segreti del suo passato vengono rivelati, mentre si avvia a diventare l'eroe noto come Snake Eyes.

I protagonisti principali hanno i volti di Henry Golding nel ruolo di Snake Eyes, Andrew Koji in quello di Storm Shadow, Samara Weaving nei panni di Scarlett e Úrsula Corberó, divenuta famosa a livello internazionale grazie a La Casa di Carta, nel ruolo della Baronessa. Oltre al teaser, Paramount ha condiviso un interessante Dietro le Quinte che approfondisce la storia del personaggio col fumettista e disegnatore Larry Hama che ha rilanciato i fumetti di G.I. Joe negli anni ’80. Il film arriverà nelle sale cinematografiche il 23 luglio 2021.

fonte: Paramount Pictures

Commenti

Focus

News