Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Eden, l’ultima umana sulla Terra

di Fabrizio Guerrieri, pubblicata il 12 Maggio 2021, alle 23:47 nel canale CINEMA

Dal regista di Fullmetal Alchemist: Brotherhood e il concept designer di Cowboy Bebop arriva la serie in cui l’umanità è scomparsa ma resta una bambina di nome Sara cui faranno da genitori due automi


- click per ingrandire -

Gli esseri umani sono superflui in un mondo perfetto. È in arrivo Eden, la prima serie anime a carattere fantascientifico prodotta da Netflix che vede come regista Yasuhiro Irie di Fullmetal Alchemist: Brotherhood e come concept designer Toshihiro Kawamoto di Cowboy Bebop. In un futuro distante, gli umani sono scomparsi da migliaia di anni dalla città chiamata Eden e i robot rappresentano adesso l'unica forma di vita. Una bambina di nome Sara si risveglia da un lungo sonno e mette in discussione tutto ciò che le era stato insegnato. Ormai non più una leggenda, i due robot E92 e A37 assumono il ruolo di genitori surrogati e la crescono in un rifugio sicuro al di fuori della città. Chi è Sara? E se gli umani sono scomparsi da lungo tempo, dove e perché è comparsa?

Eden è creata da Justin Leach, animatore di Ghost in the shell - L’attacco dei cyborg per gli studi di animazione Qubic Pictures e CGCG e sarà composta da 4 episodi disponibili in esclusiva sulla piattaforma streaming di Netflix a partire dal 27 maggio 2021.


- click per ingrandire -

leggi anche:

Netflix | Tutte le novità di Maggio 2021

Amazon Prime Video | Tutte le novità di Maggio 2021

Disney+ e Star | Tutte le novità di Maggio 2021



Commenti