Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

HEM: amplificatore integrato classe A Musical Fidelity A1

di Riccardo Riondino, pubblicata il 26 Maggio 2023, alle 12:09 nel canale AUDIO

Musical Fidelity ha svelato a Monaco la rivisitazione del suo integrato classe A del 1985, dove il circuito del modello originale è stato replicato fedelmente aggiornandolo nei componenti per migliorare le prestazioni


- click per ingrandire -

Come suggerito anche nella presentazione dei diffusori LS3/5A e LS5/9, il Munich High End 2023 è stata l'occasione per il debutto del Musical Fidelity A1, riedizione dell'originale amplificatore integrato del 1985. L'aspetto è praticamente indistinguibile dal predecessore, tranne per un leggero aumento delle dimensioni. La motivazione è quella di smaltire più efficacemente l'intenso calore dovuto al funzionamento in classe A, con una potenza erogata pari a 2x25W / 8 ohm. Il costruttore afferma di aver prestato una particolare attenzione a non modificare le specifiche dei componenti, aggiornandoli con degli equivalenti moderni di lunga durata. Anche lo schema dei circuiti segue fedelmente quella originale, ma nello stadio fono e nel preamplificatore è stata migliorato per ridurre il rumore e il ronzio. La versione del 2023 è dotata anche di telecomando per regolare il volume e disattivare l'audio (muting).


- click per ingrandire -

Lo stadio fono MM/MC incorporato presenta un convertitore corrente/tensione a basso rumore per l'equalizzazione RIAA e incrementare ulteriormente il livello, nonché dell'adattamento automatico dell'impedenza d'ingresso (nominale 1 kohm) per le testine MC insieme a un maggiore guadagno. Le altre connessioni sono quattro ingressi linea, un tape loop e un'uscita pre-amplificata, oltre a una singola coppia di morsetti altoparlanti. Ulteriori miglioramenti apportati alla versione 2023 includono un trasformatore con avvolgimenti secondari dual mono più efficienti, oltre a un nuovo potenziometro ALPS RK per il controllo del volume. Tutti i transistor, compresi quelli di uscita, sono stati accuratamente selezionati, mentre nel percorso del segnale sono stati utilizzati condensatori in polipropilene (PP). 

Il Musical Fidelity A1 verrà commercializzato al prezzo di €1.599.

Fonte: What Hi-Fi, Stereonet



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: ellebiser pubblicato il 26 Maggio 2023, 16:11
La vecchia bistecchiera ritorna in vita...