Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter YouTube

Creek Audio 4040 A, mini amplificatore/DAC

di Riccardo Riondino, pubblicata il 06 Dicembre 2022, alle 13:31 nel canale AUDIO

Il produttore britannico lancia un amplificatore integrato compatto, riedizione del celebre modello di inizio anni '80, dotato di ingressi analogici e digitali, DAC ESS Sabre HyperStream e ricevitore Bluetooth aptX


- click per ingrandire -

In occasione del quarantennale, Creek Audio annuncia l'amplificatore integrato 4040 A, riedizione del modello CAS4040 uscito nel 1982. Il progetto è quello di fondere i progressi tecnologici del 21° secolo con la sonorità del predecessore. L'apparecchio misura appena 215 x 60 x 255 mm e pesa 2 kg. Il volume a controllo elettronico consente una precisa regolazione a passi di 1dB su un intervallo di 70dB. Ulteriore flessibilità la offrono la regolazione del bilanciamento, i controlli di tono e le equalizzazioni pre-impostate. Il 4040 A integra un alimentatore da 250W con tensione stabilizzata, che consente di raddoppiare la potenza al dimezzare del carico indipendentemente dal voltaggio di rete. La potenza è pari a 2x35 W /8 ohm, 2x70W/4 ohm (THD+N <0,01%, 2 canali pilotati) con una corrente massima (limitata) di 8A.


- click per ingrandire -

Dispone di tre ingressi analogici a livello linea, di cui uno su connettori bilanciati XLR. L'ingresso Aux 2 può essere sostituito dalla scheda Sequel mk4 MM Phono per giradischi con testina a magnete mobile o bobina mobile ad alta uscita. Quelli digitali sono una porta USB, per riprodurre file PCM e DSD, e due S/PDIF ottico/ coassiale, a cui si aggiunge il Bluetooth 5.0 aptX. Il DAC è un ESS Sabre ES9023 con architettura HyperStream e Time Domain Jitter Eliminator. L'uscita cuffia, su jack da 6,3 mm, può pilotare modelli con impedenza compresa tra 30 e 300 ohm. 

Il Creek Audio 4040 A sarà disponibile dall'inizio del 2023 nelle finiture argento o nero al prezzo di circa £800.

Per ulteriori informazioni: www.referenceaudiosystems.eu

Fonte: Stereonet



Commenti