Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

HFR 6K a 90 fps su Sony VENICE

di Franco Baiocchi, pubblicata il 07 Giugno 2019, alle 11:18 nel canale 4K

“Sony annuncia un nuovo aggiornamento del firmware per le sue camere professionali VENICE che garantirà, tra le altre cose, funzionalità HFR avanzate fino a 90 fps in 6K 2,39:1 e 72 fps in 6K 17:9, HD ProRes 4444 ”

Sony ha annunciato l'aggiornamento alla Versione 5.0 del firmware, previsto per gennaio 2020 per la sua camera cinematografica digitale full frame VENICE, che riceverà ulteriori funzionalità High Frame Rate (HFR) e maggiore flessibilità del workflow. Dopo l'uscita, a giugno, della Versione 4.0 del firmware, che include una licenza HFR per supportare 120 fps in 4K 2,39:1, 110 fps in 4K 17:9, 75 fps in 4K 4:3 e 60 fps in 6K 3:2, e di cui avevamo già parlato in questa notizia, l'aggiornamento alla Versione 5.0 di VENICE permetterà ai direttori della fotografia di registrare a velocità fino a 90 fps in 6K 2,39:1 e 72 fps in 6K 17:9/1,85:1. Grazie a queste nuove funzionalità, VENICE potrà catturare slow motion tre volte più lenti a 24p, anche in 6K. 

"Grazie al dialogo continuo con i direttori della fotografia, VENICE ha continuato a evolversi per soddisfare le necessità dei più grandi talenti", ha spiegato Sebastian Leske, Product Marketing Manager, Cinematography di Sony Professional Solutions Europe. "A oggi, sono stati girati con VENICE più di 100 lungometraggi e serie. La Versione 5.0 del firmware permetterà a VENICE di essere più flessibile, aumentandone ancor di più i vantaggi e la versatilità per tutti i direttori della fotografia".

La versione 5.0 offre varie funzionalità volte a ottenere una migliore stabilità di ripresa e un workflow di produzione efficiente. Tra le caratteristiche principali:

  • Funzionalità HFR: fino a 90 fps in 6K 2,39:1 e 72 fps in 6K 17:9.
  • Apple ProRes 4444: registra video in HD con un'altissima qualità delle immagini sulle schede SxS PRO+ senza il registratore AXS-R7 di Sony. Questa funzionalità è particolarmente efficace per i workflow HD VFX.
  • Uscita monitor per la rotazione a 180 gradi: rovescia e capovolgi le immagini tramite il viewfinder e la SDI.
  • Ingrandimento ad alta risoluzione tramite uscita monitor HD: l'avanzata tecnologia viewfinder per ingrandimenti più nitidi viene estesa all'uscita monitor HD.
  • Impostazioni utente del marker migliorate: il menu si aggiorna per una selezione più semplice delle linee del frame sul viewfinder.

Per maggiori info: pro.sony.eu

Fonte: Heritage House 

 



Commenti