Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Proiettore portatile ASUS P1 a LED

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 15 Marzo 2012, alle 11:22 nel canale PROIETTORI

“Anche il costruttore taiwanese di IT annuncia l'arrivo del suo primo proiettore a LED. Il nuovo P1 è un proiettore ulta-compatto e leggero, dedicato all'utenza business in movimento e dotato di engine DLP con risoluzione 1280 x 800 punti”

Per soddisfare le esigenze di mobilità degli utenti business senza rinunciare alla qualità della riproduzione, ASUS introduce, per la prima volta sul mercato italiano, il videoproiettore portatile a LED P1. Molto compatto (la superficie equivale a quella di una custodia per CD) e dal peso di appena 415 grammi, è trasportabile senza fatica e senza ingombro, può essere posizionato ovunque e grazie al rapporto focale di 1,16:1 permette di proiettare uno schermo da 40” da una distanza di 1 metro. 

Grazie alla sorgente luminosa a LED, l’accensione avviene in 5 secondi, lo spegnimento è istantaneo e l'autonomia è di 30.000 ore. Il P1 ha un contrasto di 2000:1 e una luminosità di 200 ANSI lumen, mentre la risoluzione nativa della matrice DLP è di 1280 x 800 punti. Sul fronte delle connessioni troviamo ingressi VGA, S-Video, USB e lettore di schede SD con la possibilità di riprodurre file multimediali senza PC e con uno speaker da 2W integrato. Leggero e ultra-sottile, il P1 è dotato di un supporto ribaltabile per regolarne facilmente l’altezza e, poiché è compatibile con la maggior parte degli alimentatori CA (≧ 65W) dei notebook ASUS, elimina la necessità di viaggiare con 2 alimentatori, riducendo ulteriormente il peso del trasporto. Il videoproiettore ASUS P1 è disponibile a un prezzo di listino di 429 Euro.

Per maggiori informazioni: ASUS P1

Fonte: Asus Italia



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: gemvac pubblicato il 15 Marzo 2012, 12:05
FINALMENTE!!!!

Era 2 anni che aspettavo un proiettore con queste caratteristiche e prezzi!!!!!!!!!!!

Finalmente potrò riprendere in mano il mio progetto touch screen!!

http://nuigroup.com/log
Commento # 2 di: Guido310 pubblicato il 15 Marzo 2012, 13:10
Peccato, se avesse avuto l'HDMI ci avrei fatto un pensierino...
Commento # 3 di: riki72 pubblicato il 15 Marzo 2012, 14:29
Secondo voi i vpr a led scaldano ugualmente come i tradizionali? Il P1 potrebbe essere posizionato in verticale per proiettare sul soffitto? ...(posizione non attuabile con i vpr tradizionali per surriscaldamento lampada) ...sarebbe interessante in camera da letto...
Commento # 4 di: massimo821 pubblicato il 15 Marzo 2012, 15:26
io ho il philps picopix-30 e sclada pochissimo, si può mettere come si vuole!

è un po' scomodo il fatto che non ha la correzione trapazio......
ma per il resto i suoi 30 lumen al buio rendono benissimo!!
Commento # 5 di: Lagoon pubblicato il 16 Marzo 2012, 11:07
Originariamente inviato da: gemvac;3454461
Finalmente potrò riprendere in mano il mio progetto touch screen!!


Interessante, ce ne parli un po'? Realizzerai qualcosa tipo muro interattivo (verticale) o tipo tavolo interattivo (orizzontale)?
Cosa si usa come superficie touch e di proiezione? Si usa la retroproiezione? E la telecamera dove si piazza? Ne basta 1?
Commento # 6 di: fabio3 pubblicato il 16 Marzo 2012, 23:32
Originariamente inviato da: riki72;3454608
Secondo voi i vpr a led scaldano ugualmente come i tradizionali? Il P1 potrebbe essere posizionato in verticale per proiettare sul soffitto? ..


Assolutamente no, i LED hanno un efficenza migliore delle lampade a incandescenza, per quanto alogene, fino a 1 a 10 e quindi q parità di potenza scaldano molto meno. Il problema è che le lampade a LED, pur con ottime potenze rispetto ad anni fa, non sono luminose come quelle normali e quindi hanno usi piuttosto limitati, certo non sono adatti per HT. Almeno per quanto ne so io .
Commento # 7 di: Guido310 pubblicato il 17 Marzo 2012, 22:07
Originariamente inviato da: fabio3;3462405
Assolutamente no, i LED hanno un efficenza migliore delle lampade a incandescenza, per quanto alogene, fino a 1 a 10 e quindi q parità di potenza scaldano molto meno. Il problema è che le lampade a LED, pur con ottime potenze rispetto ad anni fa, non sono luminose come quelle normali e quindi hanno usi piuttosto limitati, certo non sono..........[CUT]


Non è del tutto vero, basta vedere il nuovo Sim 2 a led o il Vango! Però costano rispettivamente 20 mila e 10 mila Euro!
Danno delle immagini spettacolari con dei colori che le lampade tradizionali non riescono a riprodurre...