Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Utili: record per Samsung, in calo per LG

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 29 Aprile 2013, all 10:57 nel canale DISPLAY

“Nel primo trimestre del 2013 Samsung fa registrare utili operativi in netto aumento, mentre LG subisce un nettissimo calo”

I primi dati finanziari sui trimestrali del 2013 dei due colossi coreani dell'elettronica, LG e Samsung, sono stati annunciati, e mostrano un andamento sostanzialmente agli antipodi. Nei primi tre mesi del 2013 LG ha registrato vendite superiori del 6.8% rispetto all'anno precedente, per un totale di 14100 miliardi di Won, con un calo del 5% rispetto all'ultimo quarto del 2012 (che però rappresenta un periodo molto redditizio). Samsung ha invece mostrato una flessione leggermente superiore rispetto al trimestre precedente, 6% in meno, ma con i suoi 52870 miliardi di Won ha ottenuto un incremento del 16.8% su base annua, andando oltre le previsioni della compagnia.

E' però sugli utili che si nota una differenza notevolissima: l'utile operativo di Samsung è stato di 8780 miliardi di Won, leggermente in calo rispetto alla chiusura del 2012, ma ben il 54% in più anno su anno, con un utile netto da record, che ammonta a 7150 miliardi di Won, il che si traduce in un +1.5% rispetto al quarto trimestre del 2012 e ad un +41% rispetto al primo trimestre del 2012. Discorso diverso per LG, che ha ottenuto un utile operativo di 350 miliardi di Won, ed un utile netto di 22 miliardi: su base annua l'utile operativo è quindi calato del 13%, mentre quello netto crolla del 91.2%.

I motivi sono da ricercare, principalmente, nell'andamento delle divisioni che producono cellulari: Samsung ha visto salire i ricavi derivanti dal suddetto mercato di ben il 50%, durante l'ultimo anno, con vendite per 31770 miliardi di Won nel solo periodo compreso tra Gennaio e Marzo, con un utile operativo in aumento del 55%. Anche LG ha riscontrato un aumento negli utili operativi derivanti dai cellulari, con un +30.6% anno su anno, ma questo non è bastato ad arginare il calo della divisione home entertainment, sia in termini di vendite che di utile operativo, sceso dell'82%. Anche Samsung ha comunque visto contrarsi sia le vendite che gli utili della divisione riguardante l'elettronica di consumo, con una difficoltà sempre maggiore a generare utili dal mercato tv. Traducendo quanto appena riportato in numeri, basti pensare che l'utile operativo generato dal mercato mobile ammonta al 20% delle vendite, quello derivante dall'elettronica di consumo contribuisce solo al 2% del totale. Per entrambe le compagnie la ricetta, per il mercato tv, è concentrarsi sempre di più sulla fascia premium, che garantisce maggiori margini di guadagno.

Per maggiori informazioni: www.engadget.com/2013/04/24/lg-q1-earnings

Fonte: Engadget/Huffington Post



Commenti