Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony: TV serie HX950 annunciata in Giappone

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 29 Agosto 2012, all 10:08 nel canale DISPLAY

“La multinazionale nipponica ha annunciato per il mercato interno l'arrivo della nuova serie TV LCD top di gamma HX950, che sarà disponibile in tagli da 55 e 65 pollici e dotata di retroilluminazione "Intelligent Peak LED". Atteso un annuncio europeo all'IFA 2012”

A partire dal prossimo 10 novembre, Sony rilascerà in Giappone la nuova serie TV top di gamma HX950. L'atteso successore dell'apprezzata serie top HX920 sarà disponibile in tagli da 55 e 65 pollici, entrambi dotati naturalmente di pannelli Full HD e tecnologia di retroilluminazione ancora una volta siglata "Intelligent Peak LED". Benché non ci siano ancora dettagli a riguardo, l'uso della stessa sigla suggerisce che la nuova serie HX950 possa continuare a utilizzare una soluzione Full LED Local Dimming (anche se non conosciamo al momento il numero di LED e zone controllate). Sony però annuncia prestazioni decisamente superiori rispetto all'attuale 920 (vedremo poi se sarà effettivamente così).

Non manca poi la compatibilità 3D, il circuito MotionFlow XR960 con scansione di quadro a 960Hz (in Europa avremo la versione a 800Hz - XR800) e le funzionalità multimediali e Smart TV con accesso alla piattaforma Sony Entertainment Network e relativi servizi. Il design prosegue l'evoluzione dello stile "Monolitch Design" con il vetro protettivo dotato di una nuova resina in grado di ridurre ulteriormente i fenomeni di riflessione. In Giappone, il nuovo HX950 da 65 pollici è stato annunciato ad un prezzo di circa 650.000 Yen (poco più di 6.500 Euro al cambio), anche se per l'Europa ci si attendono prezzi più bassi e un annuncio che potrebbe arrivare dall'IFA di Berlino.

Fonte: Engadget



Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: caesar70 pubblicato il 29 Agosto 2012, 11:23
peccato che non facciano il 46...il 55 per le case di tanti è troppo grande.
Commento # 2 di: nemesis2k pubblicato il 29 Agosto 2012, 12:04
In America parlano rispettivamente di 3500 e 5500 dollari (che da noi saranno euro)
Mi pare un prezzo onesto
Commento # 3 di: MauroHOP pubblicato il 29 Agosto 2012, 12:32
Ma avrà le stesse caratteristiche dell'855 con in più il fatto di essere full led? Mi sarei aspettato qualcosa di più....
Commento # 4 di: nemesis2k pubblicato il 29 Agosto 2012, 13:36
Credo che abbiano migliorato il local dimming e a quanto sembra dovrebbe essere diminuito ulteriormente il riflesso del pannello.
Cmq per chi interessa alle 16 ore italiane è possibile seguire la diretta streaming di sony all'IFA:

http://www.sony.co.uk/discussions/c...y/ifa_2012/news
Commento # 5 di: sasadf pubblicato il 30 Agosto 2012, 02:56
Originariamente inviato da: nemesis2k;3615830
3500 e 5500 dollari (che da noi saranno euro)
Mi pare un prezzo onesto



ONESTO?!?!!? A ma appare proprio fuori mercato, quanto meno esagerata, basta fare un confronto con quelli praticati dalla connazionale Panasonic, i quali offrono un prodotto migliore se non almeno equivalente agli identici polliciaggi rispettivamente a 2300 e 3800 euro....

walk on
sasadf
Commento # 6 di: nemesis2k pubblicato il 30 Agosto 2012, 10:42
A che modello ti riferisci della Pana?
Commento # 7 di: savious pubblicato il 30 Agosto 2012, 12:45
Plasma vs led

Parliamo di due tecnologie abissalmente diverse. A mio parere si tratta principalmente di gusti. Ora io optere per il led data la maggiore robustezza e non per il plasma vista la sua fragilità (vt50 is the best). Di fatto lo scagazzo è immenso all'idea che al mio ritorno dal lavoro trovi l'immagine di sky in stop e mia moglie che cucina.....vi immaginate avatar con sovraimpresso quella buzzicona di gambero rosso mentre cucina. Plasma a mio parere ottimoper chi fa un uso prettamente cinema home video viste anche le sue grandipeculiaritá. A voi il comment
Commento # 8 di: sasadf pubblicato il 30 Agosto 2012, 12:59
Savious ti prego!!!!!

Le scemenze dello stampaggio del plasma è roba per plasma di quindici anni fa!!!!

La robustezza, poi, è l'esatto contrario di quanto dici: basta una piccola botta ed i dead pixel li trovi sullo schermo, per non parlare dell'omogeneità dei deflettori della luce dietro agli LCD retroilluminati LED EDGE.

Mi spiace constatarlo anche dentro a un forum altamente specializzato come questo: il plasma non vende più per luoghi comuni dettati dalla mera ignoranza o pigrizia nel non andare a constatare dal vivo se son solo dicerie o fatti veri...

Gli LCD offrono due soli elementi incontestabili: E' più brillante e luminoso; quindi con scene luminose fa molta scena. Ma quando calano le luci, è tutto un altro discorso.
Altro elemento: super sottili, i plasma han fatto passi da gigante in questo, ma gli LCD attuali sono delle sottilette.

Ma ci si dimentica che i televisori si usano guardandoli dal davanti non dal lato...e di solito la sera, quando la luce incidente delle finestre è davvero poco rilevante....dunque, se poi il prodotto equivalente costa oltre 1000 euro in meno?!? (Sony HX950 vs Pana Vt50 55 entrambi....)


walk on
sasadf
Commento # 9 di: Gian Luca Di Felice pubblicato il 30 Agosto 2012, 13:04
Sasà, Sasà....
Presumo tu sia confrontando gli HX950 di Sony con i VT50 di Panasonic? Anche perché Panasonic arriva al massimo a 55 pollici con i LED TV e il 55WT50 costa 2.999 Euro di listino...ed è un LED Edge...contro il Full LED di Sony.
Se invece ti riferisci ai plasma top di Panasonic (VT50), premesso che il confronto è improponibile visto che parliamo di tecnologie diverse, devo correggerti sui prezzi: listino VT50 55 pollici: 2.599 Euro - VT50 da 65 pollici: 3.999 Euro

Gianluca
Commento # 10 di: sasadf pubblicato il 30 Agosto 2012, 13:52
Si gianluca, mi riferivo al vt 50 (l'ho scritto tra parentesi pure.... ).

Due considerazioni:
1. Scrivi che essendo tecnologie diverse, sono dunque incomparabili.
Due domande secche: Non è l'uso finale cui è destinato un prodotto che ne decreta la comparabilità con prodotti dalla stessa finalità?
Se fosse così come vai sostenendo, allora tutti gli shootout fatti tra DLP e LCD in campo VPR che senso avrebbero avuto?

E' un alibi bello e buono quello della tecnologia differente, che lasciamo a chi vuol fare il furbo sulla questione sostanziale.
Semplificando infatti all'americana, che va ( e fa bene ) sempre al nocciolo della questione, è VALUE FOR MONEY: dunque per quanto spendo, vediamo cosa ho di ritorno.....


Altra cosa. HO visto ieri un WT PANASONIC: si vedeva da paura!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »