Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Samsung TV: comandi gestuali evoluti

di Nicola Zucchini Buriani, pubblicata il 23 Dicembre 2013, all 19:42 nel canale DISPLAY

“Le nuove Smart TV in arrivo nel 2014 saranno provviste di una versione più evoluta e precisa dei controlli gestuali, in grado di riconoscere il movimento delle singole dita e di tradurlo in comandi”

Samsung ha annunciato alcune delle nuove caratteristiche che arriveranno sulle Smart TV del 2014. Le novità riguardano i sistemi di controllo utilizzabili, soprattutto i controlli motori. I miglioramenti apportati in sede di riconoscimento dei movimenti e dei gesti hanno consentito di ottenere una rilevazione molto più precisa. Dall'anno prossimo le TV saranno quindi in grado di identificare non solo i movimenti delle mani, ma anche quelli delle singole dita, traducendoli in comandi. Secondo il produttore coreano si tratta di una soluzione molto più pratica e funzionale: con l'ausilio di semplici movimenti delle dita si potrà cambiare canale o regolare il volume. Tornare alla schermata precedente e fermare un video, ad esempio, richiede semplicemente un movimento antiorario del dito. In sostanza si tratta di un approccio molto più intuitivo.

Accanto ai comandi gestuali sono state introdotte novità anche per quelli vocali. Anzitutto è stata semplificata la procedura per impartire i comandi: non è più necessario, ad esempio, dover pronunciare frasi articolate per il semplice cambio del canale, ma è ora sufficiente pronunciare il numero corrispondente all'emittente desiderata. Anche siti web e applicazioni possono essere aperti con un comando vocale. Cambia anche la ricerca vocale, che nei nuovi modelli restituirà tutti i risultati in un'unica sezione. L'ultimo cambiamento riguarda la ricerca vocale per informazioni come il meteo o lo sport, mentre si guarda la TV: i risultati saranno mostrati all'interno di una finestra pop-up, e potranno poi essere mostrati più in dettaglio selezionando la finestra stessa.

Per maggiori informazioni: comunicato stampa (in inglese)

Fonte: Samsung



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sasadf pubblicato il 24 Dicembre 2013, 00:39
Tutte cose importantissime ....

....per intortare gli utonti, e far scena nei grandi magazzini e nelle pubblicità....

Ma di sostanza vera per migliorare realmente la qualità dell'immagine?

Maledetto market(t)ing....

walk on
sasadf
Commento # 2 di: bianconiglio pubblicato il 24 Dicembre 2013, 08:08
Chissà cosa succederà a casa mia col bordello dei bambini che giocano e io che mando a qual paese a gesti i vari personaggi televisivi!


Magari esce anche il caffè del dopocena da sotto!