Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Problemi ai plasma Panasonic serie 30?

di Redazione, pubblicata il 11 Ottobre 2011, all 09:52 nel canale DISPLAY

“Dopo alcune segnalazioni di presunti problemi che riguardano l'uniformità del bilanciamento del bianco sulla superficie dello schermo, Panasonic italia sta verificando di cosa si tratta”

Da qualche settimana alcuni member del forum di AV Magazine e di altri forum di discussione europei hanno iniziato a segnalare un presunto problema che riguarda una non ben precisata percentuale di televisori al plasma Panasonic serie 30. Il problema, chiamato spesso come "aloni verdi", riguarderebbe in realtà l'uniformità del pannello, con zone affette da dominanti che tendono al verde oppure al magenta.

Nei giorni scorsi abbiamo testato in redazione un TV al plasma Panasonic senza rilevare alcun problema. Anche i due televisori in esposizione nell'area "3D Exlerience" al Top Audio Video Show 2011 che si è tenuto a Milano lo scorso settembre non hanno mostrato alcun problema. Sabato scorso invece, abbiamo accettato l'invito di un iscritto al forum di discussione di AV Magazine e abbiamo potuto verificare che in effetti il problema esiste ed è misurabile oltre che evidente in particolari condizioni.

Panasonic Italia, che abbiamo sentito ieri, ha confermato soltanto che è a conoscenza delle segnalazioni e che sta provvedendo a tutte le verifiche del caso. Nelle prossime ore dovremmo avere una dichiarazione ufficiale. Nel frattempo, pubblicheremo su AV Magazine in un breve report, un'analisi del problema, con le rilevazioni acquisite su un display che presenta il problema.

Link alle discussioni sul forum di AV Magazine:

Discussione generale: www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=200746
Discussione con segnalazioni: http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=198070



Commenti (27)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: nenny1978 pubblicato il 11 Ottobre 2011, 10:01
Bene, complimenti per l'iniziativa!
Questo è sicuramente il modo giusto per fare chiarezza Su questa storia, e vale più di tanti post che si sono accumulati nelle seppur utili discussioni...
Commento # 2 di: sussulimano pubblicato il 11 Ottobre 2011, 10:45
ad oggi la posizione ufficiale è che non trattandosi di monitor professionali una certa disuniformita' del pannello rientra nella norma.un cambio di rotta a questo punto mi sorprenderebbe.
Commento # 3 di: kappasette pubblicato il 11 Ottobre 2011, 13:52
Complimenti davvero... per quanto il problema sia innegabile, purtroppo è maggiormente probabile che venga ascoltata una fonte autorevole più che un semplice cliente.

@sussulimano
Indipendentemente da quale possa essere la posizione ufficiale, e stabilito che leggendo qui e là si trovano vari casi in cui Panasonic ha provveduto ad analizzare e/o sostituire i pannelli in cui questo problema risultava più evidente (anche se pare che dipenda più dalla buona volontà dei centri di riparazione locali che da una precisa politica della casa madre) il punto è che la cosa NON può essere fatta rientrare nella norma, per il semplice motivo che molti dei modelli afflitti sono televisori certificati THX, il che richiede caratteristiche di resa immagine ben precise... caratteristiche che invece sono palesemente alterate dal problema, spesso rendendo impossibile una adeguata calibrazione.
Commento # 4 di: diegohifi pubblicato il 11 Ottobre 2011, 15:15
Panasonic20/30 =Pioneer kuro ma quando mai ^_^

Cosi si chiude quel capitolo che parecchie persone sopratutto i lavoranti in Panasonic in sordina sussuravano...(è praticamente un Pioneer kuro ma non lo possiamo scrivere!!)..ma quando mai su Pioneer si è verificato un problema del genere!?A parte questo ovviamente siamo ancora lontani dall'immagine dei Pioneer!Anzi vi dirò che chi si porta a casa un panasonic v20 che oggi lo può trovare a 699/799 euro fa un'affarone va meglio della nuova serie 30!!L'unica immagine che ho visto che forse ci siamo ma ha prezzi molto alti è la linea Sony professional oled!!Però ci vorrà qualche anno per avere un 50 ad euro 5000/6000!
Questo è il mio pensiero..
Commento # 5 di: nenny1978 pubblicato il 11 Ottobre 2011, 15:20
...pensiero che in questo contesto non centra molto...
Commento # 6 di: diegohifi pubblicato il 11 Ottobre 2011, 15:25
^_^

Lavori in Panasonic!?^_^
Commento # 7 di: amd-novello pubblicato il 11 Ottobre 2011, 15:31
Bhe chi pensa che kuro sia sinonimo di perfezione è per lo meno uno sprovveduto. Dirty screen effect in primis e tv cambiati per un bel po' di tempo. Lo schermo perfetto non esiste, meglio ricordarlo ogni tanto non si sa mai.
Commento # 8 di: diegohifi pubblicato il 11 Ottobre 2011, 15:53
^_^

Sicuramente qualche caso di problema elettronico su qualsiasi prodotto lo si può avere(lettore cd Accuphase dp 700 sostituito blocco laser dopo 12 mesi di pochissimo uso e non costa due euro il lettore!)Però essendo un'installatore da molti anni ed aver installato di tutto(una settimana fa il primo b&o 553d zona veneto)posso dire che quando vedo un Pioneer tarato bene magari con l'ultimo riaggiornamento colorometrico direi che mi regala sempre delle emozioni!!Pensando che ormai dovrebbe essere una tecnologia vecchia e superata!In realtà secondo me stiamo tornando indietro....non abbiamo più paragoni i prodotti in circolazione sono come dure...fuffa!!Parlo sempre di immagini sd poi se uno ha la fortuna di avere tutte immagini hd con processore video al seguito anche quando ha segnali standard allora li se ne può parlare...
Dipende sempre che processore usa^_^...e se ha un programma di colorometria...o se va a Occhio!.
Commento # 9 di: nenny1978 pubblicato il 11 Ottobre 2011, 16:23
Se proprio vuoi fare paragoni del genere, non penso si possano fare con un VT30. Semmai con un VX200 o VX300, seppur monitor professionali e non TV. Il costo del Top di Gamma Panasonic non è certo lo stesso du un qualunque Kuro. La qualità si paga, e comunque il punto è che simili discorsi QUI non centrano nulla. Ci sono discussioni in cui disquisire su queste cose, ma il problema aloni verdi con queste cose non centra né per capo né per coda
Commento # 10 di: godzilla666 pubblicato il 11 Ottobre 2011, 16:27
Certo, i Kuro erano bellissimi e ancora oggi insuperabili, ma costavano l'ira di dio e se oggi la gente può portarsi a casa un ottimo TV (e ce ne sono, non è vero che è tutta fuffa) a un prezzo umano lo dobbiamo a Panasonic, non certo a Pioneer, che ha dovuto chiudere la linea produttiva a causa dei costi di produzione folli.

Che poi ci siano dei problemi è indubbio, ma mi chiedo, se i Kuro avessero venduto tanto quanto oggi un serie 30 di Panasonic, siamo davvero sicuri che non ci saremo trovati i forum pieni di gente con problemi d'ogni genere? La statistica non è un opinione...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »