Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Panasonic: stop allo sviluppo Plasma?

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 19 Dicembre 2012, all 10:01 nel canale DISPLAY

“Secondo diverse fonti, Panasonic starebbe valutando in queste ore la decisione di interrompere la ricerca e lo sviluppo della tecnologia al plasma a partire da marzo 2013. La scelta consentirebbe di dirottare le risorse alla ricerca sulla tecnologia OLED e di accelerarne lo sviluppo in collaborazione con Sony. Questo non significa comunque l'addio ai TV al plasma per i prossimi anni”


Il prototipo plasma 145" 8K di Panasonic

Panasonic potrebbe dare l'addio definitivo alla ricerca e lo sviluppo della tecnologia al plasma a partire da marzo 2013. Manca ancora l'ufficialità, ma secondo diverse fonti e analisti, i vertici della multinazionale nipponica starebbero valutando attentamente questa ipotesi proprio in queste ore. La scelta consentirebbe di dirottare le risorse focalizzando tutta l'attenzione allo sviluppo della tecnologia OLED, in collaborazione con Sony (vedi news e news). Che la notizia venga confermata o meno, Panasonic non rinuncerà per il momento a commercializzare nuove gamme di TV al plasma (sicuramente nel 2013, vedremo poi cosa accadrà nel 2014), ma la decisione potrebbe dipendere fortemente anche dalle sempre più stringenti normative europee in termini di consumi (che saranno ancora più restrittive nei prossimi anni), sopratutto in ottica di pannelli a risoluzione 4K Ultra HD.

Panasonic ha, infatti, già dimostrato di essere in grado di produrre pannelli plasma con risoluzioni oltre il Full HD (sia 4K che addirittura 8K - vedi news), ma il loro impatto in termini di consumi potrebbe costringere Panasonic a cambiare radicalmente strategia. Vedremo cosa accadrà al CES 2013 di Las Vegas, ma se verranno confermate le numerose presentazioni di TV a risoluzione Ultra HD (3840 x 2160 punti), la tecnologia al plasma potrebbe ritrovarsi ad avere le ore contante, lasciando momentaneamente la platea agli LCD, in attesa poi di un futuro OLED Ultra HD (con l'augurio di ritrovare sia Panasonic che Sony ad altissimi livelli, sia qualitativi che commerciali).

Fonte: Flatpanels HD



Commenti (60)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: runner pubblicato il 19 Dicembre 2012, 10:13
purtroppo con i led-lcd a prezzi bassissimi l'utente medio nemmeno se li fila questi prodotti. anche se introducono il 4k se lo schermo non è almeno un 60-70'' non c'è differenza con il 1080p per cui non venderanno niente.
Commento # 2 di: ABAP pubblicato il 19 Dicembre 2012, 11:21
Molto molto rattristato da questa notizia.
Se ne è parlato più volte quest'anno, tra notizie e smentite.

Mi pare di capire che comunque la serie 60 sia confermata. Sicuramente non sarà un salto epocale rispetto alla serie 50, ma almeno si prolungherà un pò la vita di questa tecnologia.
Commento # 3 di: MauroHOP pubblicato il 19 Dicembre 2012, 11:38
Secondo me è giunta l'ora di nuove tecnologie...parlo in generale...sia di tv, console ecc.
Ormai le 2 tecnologie plasma e led sono state spinte a livelli eccelsi, basti vedere un VT50 o un HX855, ES8000, ZL1 ecc.
Le case non investono più su queste 2 tecnologie e ci ritroviamo modelli troppo simili di anno in anno.
Ad esempio chi ha comprato adesso una delle tv descritte prima non le cambierà mai per un VT60, HX1055, ES9000...che offriranno poco o nulla in più rispetto agli ottimi prodotti ordierni.
Calcolando anche che vedere un 4K o un Oled a prezzi umani ci vorrà moolto tempo, è anche ora che si cominci la produzione delle nuove tecnologie altrimenti tra 5 anni avremo ancora gli Oled che costano migliaia di euro!
Mi dispiace per la tecnologia plasma ma ora...avanti tutta con il PanaSony e speriamo che queste 2 aziende ci facciano sognare.
Commento # 4 di: enrikon pubblicato il 19 Dicembre 2012, 12:01
In fondo basterebbe che Panasonic mantenesse in commercio i suoi plasma finchè gli oled non arriveranno a prezzi umani. Poi, se oltre la serie 60 non si andrà.... poco male. Già con la serie 50 - a detta di molti possessori - pare ci si sia avvicinati molto alla qualità dei migliori Kuro.
Commento # 5 di: MauroHOP pubblicato il 19 Dicembre 2012, 12:06
Purtroppo sto leggendo da altre fonti che gli Oled tarderanno ancora...Si stà puntando tutto sul 4K...aspettiamo il CES per conferme.
Quindi credo che il PanaSony dovrà ancora aspettare...
Commento # 6 di: gio1981 pubblicato il 19 Dicembre 2012, 12:51
ma tenere i Plasma full-hd e diminuire un po i prezzi no e ??i Panasonic saranno anche grandiosi ma costano un botto !!se vogliono venderne di piu' devono abbassare i prezzi, tanto ormai son tecnologie collaudate, altro che oled che costano una barca di soldi.
Commento # 7 di: ABAP pubblicato il 19 Dicembre 2012, 12:53
In che senso scusa? Costano comunque meno - o molto meno - degli equivalenti LCD-LED a parità di polliciaggio e categoria.
E se ci sono magagne in giro (su tutti i fronti) è proprio perché i prezzi ormai sono al limite, imho.
Commento # 8 di: sanosuke pubblicato il 19 Dicembre 2012, 13:00
dovrebbero fare come samsung in pana tanto oramai la qualita' c'e' tutta.Affinano e basta.
Inutile ogni anno fare pesanti stravolgimenti con costi in sviluppo allucinanti.
Prendono quanto c'e' di buono nella serie 50 ( tanta roba ) e affinano il contorno allo stesso prezzo.
Fine

Riguardo me io se cambio tv ( e cambio ) nn aspetto ne oled ( prezzi troppo alti ) ne 4k ( sempre lcd sono e a me nn piacciono proprio...e poi per vedere che? )
prendo un bel plasma pana top da 65 e sono a posto per un po'.
Commento # 9 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 19 Dicembre 2012, 13:20
Originariamente inviato da: ABAP;3733587
Molto molto rattristato da questa notizia.
Se ne è parlato più volte quest'anno, tra notizie e smentite.

Mi pare di capire che comunque la serie 60 sia confermata. Sicuramente non sarà un salto epocale rispetto alla serie 50, ma almeno si prolungherà un pò la vita di questa tecnologia.


Per evitare di allarmismi/confusione, va precisato che le specifiche tecniche definitive della futura gamma Plasma Panasonic 2013, erano già state finalizzate nel mese di agosto scorso, come da prassi; le caratteristiche tecniche dei nuovi modelli vengono sempre stabilite con diversi mesi d'anticipo, prima dell'inizio della produzione degli esemplari definitivi che arriveranno nei negozi tra marzo e giungo 2013
Commento # 10 di: ABAP pubblicato il 19 Dicembre 2012, 13:23
Si hai ragione IukiDukem, scritta come l'ho scritta io potrebbe essere male interpretabile.
Mi riferivo al fatto che erano anche uscite notizie tempo fa circa lo stop totale, poi rientrate.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »