Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

LG: OLED da 55 pollici nel 2012

di Gian Luca Di Felice, pubblicata il 18 Gennaio 2011, all 13:12 nel canale DISPLAY

“Dopo aver presentato il suo display OLED da 31 pollici compatibile 3D e annunciato che questo modello potrebbe arrivare nei negozi nel corso del 2011, LG annuncia ora l'intenzione di proporre un TV OLED da 55 pollici nel 2012”

LG è senza ombra di dubbio tra i produttori di display più aggressivi in fatto di OLED. Dopo l'introduzione sul mercato del primo modello da 15 pollici e aver dimostrato un prototipo da 31 pollici compatibile 3D, che potrebbe arrivare nei negozi giù nel corso del 2011, i responsabili del gruppo coreano annunciano ora l'intenzione di introdurre il primo TV OLED da 55 pollici nel corso del 2012. Secondo quanto dichiarato dalla stessa LG, il prezzo di questo primo modello sarà molto elevato e ci vorranno altri due anni (quindi 2014) per vedere modelli di tale diagonale a prezzi più "popolari".

Fonte: Techradar



Commenti (20)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Tapinaz pubblicato il 18 Gennaio 2011, 14:23
Discorso economicamente improponibile negli ultimi due anni ed è per questo che si erano fermati.
Evidentemente, l'OLED riprende il suo cammino, per nostra fortuna....forse
Commento # 2 di: M@tteo79 pubblicato il 18 Gennaio 2011, 15:53
Altro annuncio che pone quest'azienda al vertice del settore. Ormai LG ha chiaramente dimostrato di essere più avanti di tutti i suoi concorrenti per quanto riguarda la ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologie (vedi per esempio i NanoLED) e mese dopo mese sta incrementando il gap che la separa da chi ormai è costretto ad imitarla ed iseguirla. L'unico vero brand in grado di fare concorrenza sul piano della qualità e dell'innovazione è Toshiba che con il recente annuncio relativo all'implementazione della tecnologia Cevo all'interno dell'intera gamma 2011 ha spostato in su la lancetta delle prestazioni medie dei TV. Panasonic rimane relegata al mondo dei plasma che con l'introduzione dell'Oled sarà destinato inesorabilmente ad estinguersi.

Un 55 pollici OLED 3D è semplicemente il TV perfetto... lo abbiamo sognato per anni e grazie ad LG sarà finalmente realtà (toccandosi i cosiddetti, ovviamente).
Commento # 3 di: RADICA pubblicato il 18 Gennaio 2011, 16:01
Originariamente inviato da: M@tteo79
....
Un 55 pollici OLED 3D è semplicemente il TV perfetto... lo abbiamo sognato per anni e grazie ad LG sarà finalmente realtà (toccandosi i cosiddetti, ovviamente).

aggiungerei 3D autostereoscopico per poterlo classificare come il TV perfetto
Commento # 4 di: silviapanda pubblicato il 18 Gennaio 2011, 16:09
il TV perfetto non esiste e mai esisterà, in qualsiasi momento comprerai un Tv ci saranno sempre 2 generazioni avanti annunciate che non permetteranno di affibbiare quel nome
Commento # 5 di: Picander pubblicato il 18 Gennaio 2011, 17:27
Ben detto Panda!
E ancora non sappiamo niente del fenomeno di invecchiamento dei grandi pannelli Oled
Commento # 6 di: jpjcssource pubblicato il 18 Gennaio 2011, 19:20
Originariamente inviato da: M@tteo79
L'unico vero brand in grado di fare concorrenza sul piano della qualità e dell'innovazione è Toshiba che con il recente annuncio relativo all'implementazione della tecnologia Cevo all'interno dell'intera gamma 2011 ha spostato in su la lancetta delle prestazioni medie dei TV. Panasonic rimane relegata al mondo dei plasma che con l'introduzione dell'Oled sarà destinato inesorabilmente ad estinguersi.

Un 55 pollici OLED 3D è semplicemente il TV perfetto... lo abbiamo sognato per anni e grazie ad LG sarà finalmente realtà (toccandosi i cosiddetti, ovviamente).


Anche i Sony di fascia alta non sfigurano affatto, mentre per quanto riguarda Panasonic, a ora che gli OLED faranno metteranno in pericolo la sopravvivenza dei plasma sul mercato (più di 5 anni visti i costi esorbitanti di produzione di questa nuova tecnologia tanto che fino ad ora LG ha sfornato solo esercizi di stile e non è nemmeno sicuro che il 30 ed il 55 usciranno dall'angolo prototipi entro la fine del 2012), sarà passata pure lei ai led organici.
Oltretutto fra 5 anni Panasonic avrà portato la tecnologia al plasma ad un perfezionamento tale da competere tranquillamente con gli OLED di fascia medio - bassa e non sfigurare con quelli di fascia alta mantenendo i tradizionali prezzi molto competitivi di questo tipo di televisori.

Riguardo a quanto è avanti LG, vorrei ricordare che Samsung presentò gli OLED da 30 già nel lontano 2008 (e non era un pesce d'Aprile nonostante la data dell'articolo ) mentre LG è riuscita solo da poco a far vedere il suo primo prototipo di tale polliciaggio.

http://www.avmagazine.it/articoli/t.../173/index.html

Detto questo, però, stimo lo stesso LG per il forte impegno con cui cerca di inventare nuove tecnologie veramente innovative come i Nano LED o pannelli a nano LED puri, ovvero senza pannello LCD.
Commento # 7 di: PandaR1 pubblicato il 18 Gennaio 2011, 20:34
Capirai, col costo che avra' se lo potranno giusto permettere gli arabi...
Commento # 8 di: astrea pubblicato il 19 Gennaio 2011, 10:10
ma cosa centra l'articolo con il commento finale sui plasma????
poi al limite gli oled sono un pericolo per gli lcd led non per i plasma.
Commento # 9 di: Luiandrea pubblicato il 19 Gennaio 2011, 13:49
Quoto al 100% silviapanda e vorrei aggiungere che la perfezione è un concetto molto soggettivo.
Commento # 10 di: messaggero57 pubblicato il 19 Gennaio 2011, 14:06
Originariamente inviato da: astrea
...poi al limite gli oled sono un pericolo per gli lcd led non per i plasma.


Non credo proprio: il giorno che gli OLED costassero come gli LCD o i Plasma, verrebbero seppelliti sia gli uni che gli altri. Certo ci vorranno anni, ma prima o poi dovrebbe succedere e non è detto che non prenda piede qualche altra tecnologia tipo FED.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »